menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto D. Fornari

foto D. Fornari

Parma-Sambenedettese 4-2 LE PAGELLE | Munari è super, ma Calaiò...

Il centrocampista si regala una doppietta importante per lui e la squadra

Dal nostro inviato

PARMA -  Ecco le pagelle di Parma-Sambenedettese 4-2

Frattali 5,5 – Due tiri (o qualcosa in più) in porta, un gol. Il primo nasce da una disattenzione, è un gollonzo che mette subito in salita una partita ribaltata da grande squadra. Sul secondo forse protestava ancora per il fuorigioco, ma si è fatto scappare la palla, gli è passata sotto e poteva fare di più. Sicuro sulle uscite, ma poteva fare meglio.

Iacoponi 6 – Preso in mezzo dal turbinio iniziale della Sambenedettese, si rimette in sesto anche se dalla sua parte non si fanno grandi cose. Regge l’urto dell’avversario e ci mette il fisico quando serve.

Di Cesare 5,5 – Si perde come gli altri nella confusione generale. Suo il ‘liscio’ che consente Sorrentino di sporcare la palla di Mancuso ribadita in porta da Bernardo. Poi non c’è da fare grandi cose. Elegante e preciso, ci mette l’esperienza.

Lucarelli 6 – Alla trecentesima con la maglia del Parma il capitano si prende prima gli applausi del Tardini, poi i due gol di una squadra partita a mille. Ma è un degno risultato per una grande festa.

Nunzella 5,5 – Torna a sinistra al posto di Scaglia, il risultato non è estremamente confortante, soprattutto se si guardano i primi venti minuti. La catena mancina non funziona benissimo, poi alla lunga si riprende assieme ai compagni. E alla fine cerca anche il gol.

Munari 8 – Doppietta a parte, fa una grande partita. Catalizzatore di palloni incredibile, ne recupera diversi e ne gioca altrettanti. Inserimenti perfetti, tempismo giusto e grandissima presenza in mezzo al campo. Standing ovation meritata.

dal 35’ s.t. Giorgino ng – Un quarto d’ora di garra a partita ampiamente decisa.

Scozzarella 7 – Fa quello che vuole con la palla al piede. Accende e spegne la luce, gioca palloni quasi senza farsi notare, con grande leggerezza avvia le azioni che portano al gol di Baraye e di Calaiò. Se facesse filtro giocherebbe in Serie A.

dal 40’ s.t. Corapi ng

Scaglia 6 – Si salva raggiungendo la sufficienza con l’assist per Munari. Entra in area con convinzione e mette una palla tesa in mezzo che Gianni fa sua.

Nocciolini 6 – Esce stremato, il grandissimo sacrificio che gli chiede D’Aversa lo consuma ma lui è un lavoratore infaticabile. Buona gara in fase difensiva.

dal 18’ s.t. Mazzocchi 6 – Corsa e attenzione, glielo chiede D’Aversa. E lui lo fa bene.

Calaiò 7,5 – Entra in tutti e quattro i gol. Nel primo ruba un pallone prepotentemente a Bacinovic dando il la all’azione che porta a segnare Baraye; il secondo lo segna superando il portiere con gran classe. Nel terzo lavora un pallone che Munari deve solo appoggiare e nel quarto regala a Scaglia la palla del cross. Spesso in fuorigioco, lezioso a volte, ma questo è un giocatore di un altro pianeta.

Baraye 7 – Altra partita di grande spessore per Yves che riesce a stupire anche contro la Samb. Gol a parte, sacrificio e grande dedizione.

D’Aversa 6,5 – La sua squadra vince una grande partita, ma quei venti minuti? Non possono essere perdonati. Ha la forza di aggiustare una partita nata male ma finita in gloria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento