Parma | Scocca l'ora di Belfodil: nel derby in ballottaggio con Coda

L'algerino, finora la più grande delusione della gestione Donadoni, non ha inciso. Con l'Atalanta Donadoni lo ha fatto solo scaldare, preferendo come terzo cambio Galloppa e non Ishak. Con il Sassuolo potrebbe essere titolare

A un certo punto, ogni calciatore deve guardarsi dentro per vedere se è riuscito a dare il massimo. Soprattutto se è giovane e soprattutto se lo etichettano da anni come un talento. Nel corso della sua giovane carriera, Ishak Belfodil, lo ha dovuto fare spesso: testa tra le mani e pensieri in liberta, come uno studente che giorno dopo giorno si interroga su quanto studia effettivamente. Ishak studia molto, ma al momento dell'interrogazione quasi sempre fa scena muta. Non gli esce una sillaba, pare non sia preparato. Non si sa se il suo sia un blocco mentale, ma quando il prof. Donadoni lo chiama, alla lavagna c'è la scena muta. Come in una classe, ogni alunno vuole uscire da una situazione di crisi, ne vale la pagella, e la carriera soprattutto. Se dicono che sei il migliore della classe, devi farlo vedere, prima o poi. Fino ad ora, il campo ha bocciato Belfodil, che ha dalla sua un'attenuante: non gioca nel suo ruolo. Sei partite, tutte interpretate da ala pura, lui che ala non è e non lo è mai stato. Ora che l'argomento è cambiato, il modulo, si intende, Ishak magari si appassionerà, non è possibile che uno che con i piedi ci sa fare anche se forse non  ne è convinto neanche lui, sia da rimandare già a ora. Certi movimenti, Belfodil li sa fare meglio di Coda. Non si discute la qualità del calciatore, forse si il modo in cui approccia, ma con un nuovo argomento tra le mani. Ishak potrebbe diventare il migliore della classe. Sta a lui dimostrare di essere migliore del suo compagno di banco di Coda e superarlo nelle graduatorie di Donadoni. La fine del primo quadrimestre è lontana. Belfodil ha il tempo di prendersi tutto e di diventare il primo della classe. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento