menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, sbloccato l’affare Biabiany

Suning lo voleva mandare al Jiangsu: firmerà un triennale da 500 mila euro a stagione

Dopo aver temuto di perdere Jonathan Biabiany, il Parma ha sbloccato l’affare che riporta - per la terza volta - il giocatore dell’Inter a vestire la maglia del Parma. Suning, proprietaria dei nerazzurri, ha messo a rischio l’approdo del calciatore francese alla corte di Roberto D’Aversa che torna a sorridere perché probabilmente nelle prossime ore abbraccerà il suo esterno. Zhang voleva portarlo al Jiangsu Suning tanto che gli aveva offerto un contratto molto ricco. Sicuramente migliore rispetto ai 500 mila euro per tre anni che il Parma gli ha proposto. Un affare gestito in sintonia con i nerazzurri e con il procuratore del giocatore Giovanni Branchini. Tutto pronto per il ritorno di Biabiany in crociato

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Precipita con il paracadute: muore un 60enne parmigiano

  • Cronaca

    Coronavirus, aumentano i positivi: sono 130

  • Cronaca

    Ristoranti: ecco tutte le regole per la riapertura

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento