menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, senti Scavone: “Voglio dare il mio contributo in A”

Il centrocampista fa il punto dal ritiro

“Sì, per me questa è aria di casa“. Sorride Manuel Scavone, nato a Bolzano ed a pochi minuti da dove il Parma Calcio prosegue la preparazione in vista del prossimo campionato. “Tutto questo mi aiuta – prosegue il centrocampista – a preparare meglio questa stagione. Poi qui ci sono tutte le condizioni ideali per lavorare al meglio“.

Tre promozioni di fila. Adesso, da cosa bisogna ripartire? “Il Parma deve ripartire da quello che abbiamo fatto in questi anni. Dalla voglia di lavorare, di mettersi a disposizione di uno staff tecnico preparato. Dalla voglia di stare insieme e di creare un bel gruppo. Questo ci aiuterà a superare i momenti difficili che sicuramente arriveranno in questo campionato“.

“Questo ritiro – continua Scavone – deve servire per mettere benzina nelle gambe ed allo stesso tempo cementare ancora di più questo gruppo che si è creato. Abbiamo raggiunto un obiettivo importante lo scorso anno, adesso dobbiamo continuare perché dobbiamo raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati quest’anno“. Infine, spazio agli obiettivi stagionali: il prossimo è l’esordio in Serie A? “E’ normale – conclude – Io voglio dare il mio contributo anche quest’anno a questa società. Ho la voglia di fare bene e di misurarmi con un campionato importante“.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento