Verso Parma-Siena: dubbio Valdes. Per Cosmi infermeria piena

Per i crociati ultimo allenamento pomeridiano dove sono stati valutati il cileno e Sansone: se il primo non dovesse farcella è pronto Musacci. Per i toscani out Ze Eduardo e differenziato per Rosina, Rodriguez e Martinez

Valdes, TM News Infophoto

Domenica alle 15 allo stadio Tardini, il Parma dovrà vedersela con il Siena di Serse Cosmi, una sfida che i crociati stanno preparando con attenzione per riscattare la sconfitta di Pescara. I toscani, invece, vogliono conquistare la seconda vittoria consecutiva, dopo il successo di domenica scorsa sul Genoa.

Donadoni ha da sciogliere il dubbio Valdes, che ieri insieme a Sansone, si è allenato a parte mentre sembra rientrato l'allarme Mirante che oggi ha preso parte alla seduta di allenamento con il gruppo. Il tecnico bergamasco ritrova anche l'attacco che contro il Pescara è mancato: Belfodil ha scontato il turno di squalifica mentre Amauri si riprenderà il suo posto. Se Valdes non dovesse farcela è pronto Musacci ma Donadoni deciderà solo qualche ora prima della gara.
Nel Siena, invece, Serse Cosmi deve fare i conti con un'infermeria piena: Ze Esuardo è out per tre settimane, mentre Rosina, Rodriguez e Mrinez sono in dubbio, che hanno svolto lavoro differenziato nell'ultimo allenamento mattutino. Insieme a Calaio, si candida per una maglia da titolare Bogdani che vuole, a tutti i costi, il colpaccio contro il Parma.

 

LE CURIOSITA' DELLA GARA.

Sono dieci gli scontri tra il Parma e il Siena: i toscani non hanno mai vinto, infatti, i crociati vantano cinque vittorie e cinque pareggi. Cosmi, in dodici gare invece, ha battuto gli emiliani in quattro occasioni, ne ha perse cinque e pareggiate tre. Donadoni nei suoi precedenti con la squadra toscana, ha conquistato tre vittorie, tre sconfitte e due pareggi. Quest'ultimo, inoltre, ha sempre battuto Serse Cosmi.
Il Parma può sfruttare il fattore campo: nelle ultime dieci gare casalinghe i crociati sono imbattuti e hanno conquistato ventisei punti su trenta disponibili ed è sempre andato in gol. Il Siena, invece, nelle ultime tredici trasferte è sempre andato in gol, Mirante è avvisato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parma-Siena sarà una gara speciale per un ex crociato, Valiani, che fino all'anno scorso lottava per gli emiliani. Ora ritrova i ducali da avversati, ma soprattutto i suoi amici, Gobbi e Mirante in primis. Ma di ex ce ne sono tanti: Lucarelli, Rosi, Pavarini e Mirante nel Parma; Angelo, Contini, Coppola, Dellafiore, Paci, Pegolo, Reginaldo, Rosina, Rubin, Valiani, Vitiello nel Siena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento