Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Verso Parma-Siena: dubbio Valdes. Per Cosmi infermeria piena

Per i crociati ultimo allenamento pomeridiano dove sono stati valutati il cileno e Sansone: se il primo non dovesse farcella è pronto Musacci. Per i toscani out Ze Eduardo e differenziato per Rosina, Rodriguez e Martinez

Valdes, TM News Infophoto

Domenica alle 15 allo stadio Tardini, il Parma dovrà vedersela con il Siena di Serse Cosmi, una sfida che i crociati stanno preparando con attenzione per riscattare la sconfitta di Pescara. I toscani, invece, vogliono conquistare la seconda vittoria consecutiva, dopo il successo di domenica scorsa sul Genoa.

Donadoni ha da sciogliere il dubbio Valdes, che ieri insieme a Sansone, si è allenato a parte mentre sembra rientrato l'allarme Mirante che oggi ha preso parte alla seduta di allenamento con il gruppo. Il tecnico bergamasco ritrova anche l'attacco che contro il Pescara è mancato: Belfodil ha scontato il turno di squalifica mentre Amauri si riprenderà il suo posto. Se Valdes non dovesse farcela è pronto Musacci ma Donadoni deciderà solo qualche ora prima della gara.
Nel Siena, invece, Serse Cosmi deve fare i conti con un'infermeria piena: Ze Esuardo è out per tre settimane, mentre Rosina, Rodriguez e Mrinez sono in dubbio, che hanno svolto lavoro differenziato nell'ultimo allenamento mattutino. Insieme a Calaio, si candida per una maglia da titolare Bogdani che vuole, a tutti i costi, il colpaccio contro il Parma.

 

LE CURIOSITA' DELLA GARA.

Sono dieci gli scontri tra il Parma e il Siena: i toscani non hanno mai vinto, infatti, i crociati vantano cinque vittorie e cinque pareggi. Cosmi, in dodici gare invece, ha battuto gli emiliani in quattro occasioni, ne ha perse cinque e pareggiate tre. Donadoni nei suoi precedenti con la squadra toscana, ha conquistato tre vittorie, tre sconfitte e due pareggi. Quest'ultimo, inoltre, ha sempre battuto Serse Cosmi.
Il Parma può sfruttare il fattore campo: nelle ultime dieci gare casalinghe i crociati sono imbattuti e hanno conquistato ventisei punti su trenta disponibili ed è sempre andato in gol. Il Siena, invece, nelle ultime tredici trasferte è sempre andato in gol, Mirante è avvisato.

Parma-Siena sarà una gara speciale per un ex crociato, Valiani, che fino all'anno scorso lottava per gli emiliani. Ora ritrova i ducali da avversati, ma soprattutto i suoi amici, Gobbi e Mirante in primis. Ma di ex ce ne sono tanti: Lucarelli, Rosi, Pavarini e Mirante nel Parma; Angelo, Contini, Coppola, Dellafiore, Paci, Pegolo, Reginaldo, Rosina, Rubin, Valiani, Vitiello nel Siena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Parma-Siena: dubbio Valdes. Per Cosmi infermeria piena

ParmaToday è in caricamento