menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Scozzarella - Foto Ansa

Matteo Scozzarella - Foto Ansa

Parma-Spal 2-3 LE PAGELLE | Scozza, regia al top

Male Kucka, Bruno Alves e Gervinho

Dal nostro inviato

PARMA - Ecco le pagelle di Parma-Spal 2-3.

Sepe 6 – Osserva senza muoversi la palla di Valoti finire in rete. Ma non può nulla quando gli stacca davanti anche Petagna, dimenticato da Bruno che non accorcia neanche sul primo. Poteva uscire forse, ma l’errore più grave lo commette il suo capitano.

Iacoponi 5,5 – Non rischia molto, nel primo tempo ha lavoro facile perché la Spal attacca sempre sulla sinistra del Parma. Nel secondo cade insieme agli altri e non dà una mano alla difesa perforata centralmente.

dall’ 88’ Siligardi sv

Bruno Alves 5 – Male oggi il capitano che ha sulla coscienza almeno un gol, forse due. Quello di Petagna e quello di Valoti. Sovrastato, forse distratto dal mercato, fatto sta che gioca la sua peggior partita.

Bastoni 5,5 – Distratto anche lui. Qualche errore di troppo nei venti minuti che portano la Spal a ribaltare una situazione veramente al limite dell’incredibile. Eppure non aveva fatto male, poi forse il crollo generale ha colpito anche lui.

Gagliolo 5,5 – Blinda la catena di sinistra con Biabiany e Barillà, per il resto va in affanno con gli altri. Un black out che lo coinvolge in maniera sensibile.  

Kucka 5 - Male, lo slovacco non ha i 90’ nelle gambe e si vede quando smette di giocare al minuto 46’. L’anello debole nella catena di destra.

Scozzarella 6,5 - Regia sublime, esce ancora con acciacchi sensibili. Peccato, fino a quando ha retto ha cucito in maniera brillante sporcandosi anche le mani quando deve.

dal 88’ Munari sv

Barillà 6 - Ha sulla coscienza la palla del possibile 3-0. Se lop divora in maniera quasi goffa. Ma la partita da lì cambia parecchio. Non al meglio, si gestisce.

dal 77’ Gazzola sv

Biabiany 6 - Grande gara nel primo tempo, alla lunga cala. Si prende bada di Lazzari nei primi 45’ e lo limita sensibilmente, ma il cross del primo gol parte dal giocatore più temibile della Spal. Sbaglia qualche ripartenza ma non è sicuramente il peggiore.

Inglese 6,5 – La prima doppietta in maglia Parma non vale un punto. Peccato. Partita sontuosa chiusa male. Su Fares desiste in occasione del 3-2. Perché?

Gervinho 5 – Gioca a tratti, ha lo spunto giusto che sbatte sulla traversa e causa il 2-0 di Inglese. Poi sparisce e si intestardisce.

 D’Aversa 5 – Il cambio di Semplici lo mette in difficoltà. Tarda a leggerlo, non riesce ad arginare le offensive di una Spal rivitalizzata anche se quel blackout diventa fatale e in 20’ perde la partita. Le condizioni dei suoi centrocampisti non erano quelle dei giorni migliori, ma questa è una sconfitta difficile da digerire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento