Parma, Donadoni generale di ferro. Così ha cambiato la squadra

Dal 3-5-2 al 4-3-3, schieramento rivisitato, squadra ammaliata dal tecnico, gruppo coeso e rispetto delle regole, disciplina e lavoro. Così si forgia la mentalità vincente

Se non perdi da dieci partite, se esprimi un bel calcio, se convinci attraverso le prestazioni, beh, non passi di sicuro inosservato. E se l'Europa dista solo un punto, beh qualcosa deve aver combinato per forza il generale Donadoni, una scommessa vinta da tempo da parte di Ghirardi che ne ha capito le potenzialità in anticipo e ha bloccato subito il suo pupillo quando le forze nemiche lo richiedevano a gran voce. E lo ha difeso quando le cose sembravano non andare per il verso giusto, cercando di portarlo al di qua del guado, lontano dagli attacchi.

E lui, sentendosi quasi in debito ha mantenuto la promessa che aveva fatto a suo tempo: cambiare la mentalità di un Parma ambizioso si ma anche timoroso, immaturo e discontinuo. Elementi che hanno caratterizzato anche la.sua gestione, ma che sembrano essere svaniti, cancellati e messi da parte. E dalla sconfitta contro la Juventus ha cambiato registro e ha impresso alla squadra un'impronta vincente. Ha messo da parte il suo 3-5-2 adattandosi ai giocatori in rosa, valorizzando i talenti come gli aveva richiesto la società e ottenendo dei risultati importanti. Non è cosa da niente inanellare dieci risultati utili consecutivi, che gli consentono di stare lassu dove il Parma di Ghirardi non era mai stato. Un bel vedere correlato con l'esame Cassano superato, appieno, gestito alla grande, senza permettere che rompesse gli argini di un equilibrio che regna nelle.piaZze di provincia, quelle che vogliono diventare grandI. In panchina quando doveva essere in panchina, in campo quando meritava. Senza frignare oppure mandare a quel paese nessuno. Donadoni il perfezionista ha preso di petto la situazione e ha conquistato i giocatori uno ad uno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento