Il Parma in visita ai piccoli pazienti, Morrone: "Sono giornate bellissime"

"E' un appuntamento a cui teniamo molto. Ci fa piacere essere qui, dare un pensiero ai bambini per Natale. Sono eventi che andrebbero fatti spesso"

I giocatori del Parma al Maggiore, foto Fc Parma

Come è ormai da  tradizione anche quest’anno il Parma Fc ha fatto visita ai piccoli pazienti dei reparti di Pediatria, Chirurgia Pediatrica e Oncoematologia dell’Ospedale Maggiore di Parma. La visita della delegazione gialloblù era composta da giocatori e dirigenti, tra cui Pietro Leonardi amministratore delegato. Per un giorno, nei panni di Babbo Natale, i calciatori del Parma hanno regalato sorrisi a chi non è stato particolarmente fortunato facendo emergere il loro lato umano, spesso nascosto sotto una "divisa", donando palloni e magliette ai piccoli pazienti.

“E’ un appuntamento a cui teniamo molto. Ci fa sempre molto piacere essere qui, dare un pensiero ai bambini per Natale. Sono giornate che ci piacciono, dovremmo farle più spesso”, ha detto il capitano Stefano Morrone parlando a nome di tutta la squadra. A fare da guida alla comitiva gialloblù nel reparto di Pediatria è stato il Prof. Gian Luigi de’ Angelis, direttore della Gastroenterologia ed endoscopia digestiva pediatrica del Maggiore: “Lo sport è uno dei valori positivi, specie per i giovani. E’ un qualcosa che aiuta a vivere, a vincere le proprie emozioni, ad indirizzare la propria vita. Per cui far vedere ai ragazzi i valori positivi di questa bellissima squadra che è il Parma è sicuramente un qualcosa che fa bene a tutti quanti”.

tu

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

  • Il contagio si espande: 13 nuovi casi nelle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento