Pietro Leonardi: "Amauri fa parte del Parma, siamo molto felici"

Il ritorno dell'italo-brasiliano in maglia crociata ha portato molto entusiasmo. L'amministratore delegato ci ha tenuto ad accoglierlo nel migliore dei modi

Pietro Leonardi

Pietro Leonardi ha accolto il nuovo acquisto del Parma, Amuri: "Fa parte del Parma. Siamo molto felici per questa mattinata, con la presentazione del main sponsor Vorwerk Folletto e per la presentazione di Amauri, che dimostra la forza del nuovo Parma. Questo è infatti un esempio di ciò che abbiamo seminato in questi anni. Dopo l'addio di Giovinco, che ci ha tenuto in particolar modo a salutare il presidente promettendogli di tornare in futuro al Parma, ecco l'arrivo di Amauri, che ci aveva salutato allo stesso modo e che ritroviamo qui a distanza di un anno. Questo significa che stiamo lavorando bene e trasmettendo dei valori che vanno al di là di quello prettamente calcistico, e che sono stati anche il motivo dello scorso gran finale di stagione. La scelta di Amauri ci nobilita e nobilita in particolar modo il Parma. Il giocatore infatti ci ha scelto a discapito di altre piazze e di proposte ben più vantaggiose economicamente. Questo significa che Amauri è parte integrante del Parma, fa parte della nostra famiglia e spero ne faccia parte a lungo, dandoci quello che ci serve a livello umano e soprattutto calcistico iniziando a segnare già dalla prima partita”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento