Pietro Leonardi: "Per il Centenario del Parma tanti regali per i tifosi"

L'amministratore delegato crociato ha voluto augurare a tutti un Buon Natale e promette sorprese per il compleanno numero 100 dei gialloblù che cadrà nel nuovo anno

Pietro Leonardi

Con la serie A in vacanza per le festività natalizie, tutte le società si esprimono nei consueti auguri di Buon Natale ai propri tifosi. Per il Parma saranno delle festività speciali vista l'ottima chiusura di 2012 con la vittoria nel derby con il Bologna e con un buon ottavo posto in classifica, dietro le grandi del nostro campionato. Ma l'anno che verrà segnerà il Centenario crociato, un evento a cui la società tiene molto e prepara con grandi sorprese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pietro Leonardi, amministratore delegato del Parma, tramite Personal Press Agency ha voluto augurare a tutti un felice Natale: "Questo è stato un anno importante per noi della famiglia Parma e l'anno prossimo lo sarà di più. Proprio in questi giorni di festa auguro a tutti un sereno Natale da trascorrere con le persone più care. Pochi giorni fa il Parma ha festeggiato 99 anni l'anno prossimo sará il nostro primo secolo di vita e ai nostri tifosi faremo tanti regali da scartare insieme".
Chissà se i primi regali arriveranno dal mercato di gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento