menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Cardinal Cipriani con Paolo Arcivieri

Il Cardinal Cipriani con Paolo Arcivieri

Pietro Leonardi onlus, accordo con il Cardinal Cipriani: scuola calcio per i bambini del Perù

L'Arcivescovo di Lima e Primate del Perù ha firmato un accordo con le associazioni 'Pietro Leonardi Onlus' e 'Nati per lottare Onlus' che lavorano in collaborazione con il Parma Football Club per i bambini della zona povera di Manchay

L'Arcivescovo di Lima e Primate del Perù, il Cardinale Juan Luis Cipriani, questa mattina ha firmato un accordo con le associazioni 'Pietro Leonardi Onlus' e 'Nati per lottare Onlus' che lavorano in collaborazione con il Parma Football Club per i bambini della zona povera di Manchay e che ora potranno avere una formazione di qualità, giocando anche al calcio.

L'accordo è stato firmato dal cardinale Cipriani e Paolo Arcivieri, in rappresentanza delle associazioni, che si sono impegnati ad avviare una scuola calcio in questa zona di Lima. Durante la prima fase del progetto, le associazioni lavorano in partenariato con materiali sportivi del Parma FC consegnati a una squadra di calcio della parrocchia di Manchay composta da 30 bambini.

I materiali consistono in un kit completo che comprende camicie, pantaloni, felpa, scarpe da ginnastica, palloni da calcio, un kit medico e un defibrillatore. Nella seconda fase l'accademia di calcio della parrocchia di Manchay sarà seguita da un allenatore italiano che allenerà i bambini e i giovani che partecipano al progetto, formando anche allenatori e preparatori per la Manchay Academy. Sarà presente anche un nutrizionista che preparerà le diete individuali per ciascuno dei ragazzi.

Come ha sottolineato l'Arcivescovo di Lima i migliori giocatori faranno parte della selezione peruviana che disputerà un torneo in Italia nel 2014. Paolo Arcivieri, segretario della 'Pietro Leonardi Onlus', ha così commentato:" E' un onore poter rappresentare l'Italia, soprattutto quando si parla di sport e solidarietà, elementi questi che sono alla base della nostra cultura. Con l'inizio del nuovo anno inizieremo il progetto 'Il pallone è per tutti, adotta un piccolo calciatore' spedendo in Perù i primi pacchi di materiale tecnico e medico-sanitario".

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento