menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mariachiara Franchini

Mariachiara Franchini

Basket, un'altra sconfitta per il Lavezzini contro Sesto San Giovanni

Terzo ko di file per le ragazze di Procaccini che tornano dalla trasferta milanese con una sconfitta e 0 punti. E' il Gaes a vincere per 80 a 64 dopo una prova poco brillate delle parmigiane. Adriana segna 19 punti

Bracco Geas Sesto San Giovanni - Lavezzini Basket Parma 80 - 64

Il Lavezzini nelle ultime giornate fa fatica a trovare la via della vittoria. A Sesto San Giovanni arriva la terza sconfitta consecutiva ad opera del Geas per 80 a 64 e ora la corsa ai play-off si fa più agguerrita.

Procaccini manda in campo Adriana, Franchini, Corbani, Antibe e Kireta mentre il Bracco Geas schiera Haynie, Zanoni, Summerton, Crippa e Halvarsson. L'inizio è a favore delle milanesi che si portano subito sul 6 a 4 ma il Lavezzini, grazie ad Adriana, riesce ad arrivare al pareggio sull' 8 a 8. Nonostante le padroni di casa tentino l'allungo, il Lavezzini non demorde ma la poca concretezza sotto canestro influisce molto. Le due triple si Slavcheva e Franchini, su palle perse dalle milanesi, consentono al Lavezzini di recuperare qualche punto sul Bracco e finire il primo quarto sotto di 3 punti, 18 a 21.
Il secondo quarto vede le padroni di casa più aggressive e, approfittando delle ingenuità delle parmigiane, si portano sul 29 a 18 grazie anche alla tripla di Arturi. La scossa del Lavezzini arriva con Antibe e un'ottima tripla di Adriana che consentono alla propria squadra di portarsi a -5 dal Bracco Geas. Il finale di quarto è più equilibrato e si chiude con una differenza, tra le due compagini, di 5 punto. Bracco e Geas 33, Lavezzini 28.

L'inizio del terzo quarto vede protagonista, ancora, Sesto che non lascia spazio al Lavezzini allungando sul 41 a 33 complice anche la scarsa vera realizzativa delle parmigiane sotto canestro. Ci pensa Haynie ad aumentare ulteriormente il vantaggio milanese sul 46 a 33. Antibe, Corbani e Adriana tentano di riportarsi in partita ma le rossonere giocano con convizione e riescono a colpire nuovamente sotto i colpi di Zanoni e Crippa. Al suono della sirena il tabellone segna Bracco 56 Lavezzini 44.
L'ultimo quarto parte con la tripla di Zanoni che vale il +15 del Geas, ma presto diventa +20 grazie alle giocate di Arturi, andando sul 67 a 47. Le ragazze di Procaccini iniziano a macinar gioco approfittando della stanchezza delle padroni di casa e lo fanno con Antibe e Adriana, passando da - 20 a -11. La speranza di riportatsi in gara, però. è spenta dai colpi di Hayne, Crippa e Zanoni che regalano la vittoria alle proprie compagne per 80 a 64.

Una gara che il Lavezzini dovrà presto dimenticare e iniziare a riconquistare punti preziosi, per i play-off, già da domenica nella difficile trasferta di Umbertide
 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento