Sport

Volley, tonfo del Cariparma a Busto Arsizio.Netto 0 a 3

Le ragazze di Radogna subiscono la seconda sconfitta stagionale in altrettante partite. Con le lombarde arriva una sonora sconfitta per 3 a 0. Tra le migliori in campo per le parmigiane Grothues e Moreno Pino

foto di bruno bordin

Yamamay Busto Arsizio – Cariparma SiGrade Volley  3 – 0

Yamamay Busto Arsizio: Prandi ne, Havlickova 20, Dall'Ora 6, Leonardi (L), Marcon 7, Bauer 9, Meijners, Lotti, Caracuta, Havelkova 16, Pisani, Bisconti ne. All. Parisi, vice Codaro.

Cariparma Sigrade Parma: Bacchi 8, Kovalenko 8, Dalia 2, Grothues 15, Conti 1, Gibertini ne, Campanari 3, Roani ne, Moreno Pino 9, Poma (L),  Brusegan ne, Galeotti. All. Radogna, vice Piero Acquaviva.

Arbitri: Cerquoni, Gini
 

Con un triplice 25-21 la Yamamay supera la Cariparma Sigrade Parma. 3 a 0 alla fine. La partita è sempre stata nelle mani delle ragazze di Carlo Parisi, fatta eccezione per l'inizio del terzo game, in cui Grothues, la migliore delle sue, e Pino Moreno, hanno provato a riaprire la gara.

Radogna parte con Dalia - Pino Moreno, Campanari - Kovalenko, Bacchi - Grothueus, Poma libero. Parisi risponde con la formazione tipo: Caracuta - Havlickova, Havelkova - Marcon, Dall'Ora - Bauer, Leonardi libero. L'avvio è contraddistinto da tanti errori da una parte e dall'altra, con Bacchi già positiva e con Caracuta che cerca spesso Bauer (8-7). Havelkova con una doppietta fa 10-7, Leonardi si esalta in difesa e Havlickova chiude con il mani out l'11-8. L'opposto ceco ha il braccio caldo (14-11 e 15-11 dopo una super difesa di Caracuta) e l'errore al servizio di Campanari regala il 16-12 alle farfalle. Il muro di Dall'Ora fa chiamare tempo a Radogna (18-13), ma Parma si rifà sotto con Grothues ed il muro di Dalia (18-16 time-out Parisi); Kovalenko sigla il 18-17, ma Havlickova ed il muro di Dall'Ora portano la Yama al 20-17. Havelkova in lungolinea fa interrompere ancora le azioni a Radogna (21-17) e nel finale la Yamamay amministra bene il vantaggio con Havlickova (23-19), Marcon (24-20) e Bauer (25-21). Secondo set: Havlickova e Grothues si scambiano bordate (4-4), poi Dall'Ora con un gran bel muro sigla il primo 8-5 e porta, con il primo tempo, al 10-7. Pino Moreno firma la tripletta del 10-10, mentre è Marcon ad interrompere la rotazione negativa (11-10), ma Campanari e Grothues portano il primo vantaggio parmense (11-12); Bauer ed il muro di Havelkova riportano avanti le farfalle (13-12), ancora la capitana firma la doppietta da posto 4 che vale il 16-14. Dall'Ora allunga (17-14) mentre per Parma sono stabilmente in campo Conti e  Galeotti; Havelkova fa chiamare tempo a Radogna (18-15), sul 18-16 Parma rimette in campo Dalia e Pino Moreno. Havlickova e Marcon in lungolinea portano al 20-16, Bauer in pallonetto realizza il 22-18, ma le ospiti non mollano e recuperano con Grothues che fa chimare tempo a Parisi (22-20). Nel finale Bauer pianta un chiodo nel taraflex ed Havelkova, dopo una bella difesa di Leonardi, trova il 24-21. Dopo il time-out di Radogna, Kovalenko spara out il 25-21. Terzo set: Parma non ci sta e prova a fuggire subito con Campanari e Bacchi (5-8); Grothues e Pino Moreno fanno chiamare tempo a Parisi (6-10), poi è ancora Havelkova a recuperare (10-12) ed Havlickova trova il -1 (11-12 tempo Radogna). Al rientro Havlickova tira la bordata del pari (12-12), confermata dal muro di Dall'Ora (14-14). Havelkova supera con la pipe (15-14), Havlickova con il mani out porta al 16-15 dopo una gran difesa di Leonardi che si prende gli applausi dei 3236 del Palayamamay. Pino Moreno attacca out (17-15), Havlickova trova il 18-16, Bauer conferma con la fast il +2 (19-17), Grothues ristabilisce il pari sul 19. Bauer attacca con vigore il 20-19, Grothues regala il 21-19, Havelkova firma il 22-20. Nel finale Havelkova colpisce ancora (23-20, 24-21) e Dall'Ora chiude a muro dopo un grande scambio (25-21).
Radogna: "La differenza l'ha fatta l'attacco: la Yamamay ha fatto benissimo con Havlickova e Havelkova, noi dobbiamo migliorare"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, tonfo del Cariparma a Busto Arsizio.Netto 0 a 3

ParmaToday è in caricamento