Volley, il Cariparma saluta i suoi tifosi con una sconfitta contro Novara

Finisce il campionato di A1 per le ragazze di Radogna con una sconfitta contro le piemontesi per 3 a 0. Le parmigiane chiudono con 20 punti al nono posto fuori dalla corsa scudetto e questione retrocessione

Cariparma

CARIPARMA - ASYSTEL NOVARA  0 - 3

Termina con una sconfitta la stagione 2011-2012 del Cariparma in A1, infatti al Palaraschi, contro Novara, che viene sconfitto per 3 a 0. Sicuramente hanno influito le motivazioni, in questa gara, delle due squadre. Il Cariparma non aveva più nulla da chiedere al campionato, fermo al nono posto e fuori da qualsiasi gioco sia scudetto che lotta per la retrocessione. Novara, invece, con questa vittoria sale al 5°posto e rimane in corsa per lo scudetto andando a disputare i play-off.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo set è abbastanza equilibrato, le due squadre se la battono a viso aperto e risultano molto incisive sotto rete. L'Asystel,però, sembra più concreta nel finalizzare le azioni sotto rete e chiudono il set sul 25 a 22.
Nel secondo set il Cariparma si annulla completamente, infatti fa poco o nulla lasciando la partita al Novara che colpisce sotto rete. La difesa della squadra di Radogna sbaglia troppo, con le ospiti che si impongono per 25 a 9. Una partita praticamente chiusa già in questo set.
Il terzo set vede le ragazze di Radogna più intraprendenti, vogliose di onorare fino alla fine il campionato e riescono a mettere in difficoltà le piemontesi. Si gioca punto a punto ma alla fine a spuntarla è ancora Novara, chiudendo sul 25 a 23.
La gara finisce 3 a 0 per il Novara con il Cariparma che saluta i suoi tifosi. Una stagione sicuramente positiva per le ragazze di Radogna che al loro ritorno in A1 hanno saputo conquistare la salvezza con anticipo, riuscendo ad esprimere buon gioco mettendo in difficoltà anche grandi squadre come la Foppapedretti Bergamo
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento