menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cariparma mette le ali: vittoria netta contro Banca Reale Giaveno

Continua la corsa delle ragazze di Napolitano che battono per 3 a 0 le avversarie piemontesi e conquistano il diciannovesimo risultato utile consecutivo su altrettante partite

Cariparma – Banca Reale Yoyogurt Giaveno  3 - 0

Cariparma SiGrade Volley: 1 Martini, 2 Romanò, 4 Montani, 5 Sevarika, 7 Conti A., 8 Lulama, 9 Pincerato, 10 Gibertini, 12 Grizzo, 13 Conti E., 14 Cella, 15 Napolitano Senkova, 17 Brusegan. All. Napolitano

Banca Reale Yoyogurt Giaveno: 1 Rocci, 2 Renzi, 4 Midriano, 5 Dametto, 6 Miola, 7 Cardani, 9 Safronova, 10 Glod, 11 Pinedo, 15 Aricò, 17 Angelelli, 18 Malvestito. All. Amendola

Arbitri:Monica Carrara e Massimo Piubelli

Il Cariparma non fa sconti a nessuno e batte anche Giaveno per 3 a 0 dopo una gara in cui le difficoltà non sono state molte, con le ragazze di Napolitano brave ad amministrare il gioco e il risultato.

Cariparma subito aggressivo contro Giaveno, infatti riesce ad amministrare bene la gara e si porta già in vantaggio per 8 a 6. Il Cariparma regna con le ospiti che faticono a colpire, grazie anche agli ottimi muri delle ducali, infatti conducono inizialmente per 16 a 10. Giaveno non riesce a neutralizzare gli attacchi di Conti, Cella e le altre che si portano sul 18 a 10. Il primo set si chiude con dominio delle ducali che chiudono sul 25 a 13.

Il secondo set si apre con primissimo vantaggio di Giaveno prima per 1 a 0, poi per 3 a 2. La rincorsa e il pareggio del Cariparma non tarda ad arrivare, infatti il 6 a 6 arriva presto.  Il secondo set è molto più equilibrato rispetto al primo, con le ducali costrette sempre ad inseguire per arrivare al pareggio, prima, e il vantaggio di tre punti  sulle avversarie.  Il vantaggio verrà amministrato fino alla fine del set con il Cariparma che chiude per 25 a 17.

Il terzo set si apre nuovamente con le ospiti che si portano in vantaggio e il Cariparma che subisce i colpi delle avversarie.  Vanno sotto prima per 6 a 8 per poi arrivare al pareggio di 9 a 9.  Nessuna delle due squadre riesce a imporsi sull’altra, fino al 14 a 14, quando il Cariparma, voglioso di chiudere la partita al terzo set, si porta avanti di due punti. Il vantaggio durerà fino al termine del set, vinto per 25 a 20.

Classifica : Cariparma 56, Chieri Volley 44, Lavoro Pontecagnano 37, Pomezia 34, Esse ti-Loreto 33, Matera 30, Icos Crema  26, Cedat S.Vito 26, Giaveno 25, Santa Croce 23, Dahila 21, Soverato 20, Verona 15, Forli 7

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

  • Cronaca

    Confartigianato: "A disposizione le nostre sedi per le vaccinazioni"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento