menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
cariparma

cariparma

Volley, un grande Cariparma abbatte una piccola Scavolini

Le parmigiane ottengono la seconda vittoria nel campionato di A1 contro le ragazze di Pesaro per 3 set a 1 dopo una gara giocata in maniera perfetta. In classifica il Cariparma sale a sesto posto con 4 punti

Cariparma SiGrade - Scavolini Pesaro  3 - 1

Il Cariparma mette a tacere anche la Scavolini Pesaro per 3 set a 1. Una vittoria meritata grazie al bel gioco messo in mostra dalle parmigiane, sopratutto da parte della difesa.

Le padroni di casa partono subito bene, infatti dopo pochi minuti si portano in vantaggio per 7 a 5, per poi portarsi sui 9 a 7 grazie ai due punti messi a segno da Moreno Pino. L'allungo arriva grazie agli ottimi muri del Cariparma e a Laura Bacchi che al proprio turno di battuta porta le compagne sul 13 a 8. Pesaro fatica a trovar punti e concede troppo alla padroni di casa che si portano sul 16 a 8. Le ospiti però, dopo un primo momento di difficoltà, riescono a recuparare e si portano a - 4 dal Cariparma, ma Bacchi e compagne resistono e riescono a mantenere il vantaggio e prima con Bacchi si portano sul 23 a 20 e poi Moreno Pino chiude sul 25 a 22 il primo set.

‎Il secondo set si apre con Scavolini può aggressivo e Parma che ora fa fatica. Per tutto il set le ospiti riescono a mantenere il vantaggio sulle parmigiane che vedono Dalia infortunarsi ma stringe i denti e rimane in campo. Pesaro è in vantaggio per 12 a 9 prima, e per 20 a 16 fino al break. Il Cariparma cerca di recuparare ma sono solo 4 i punti che portano alla vittoria Scavolini nel secondo set che vale l'1 a 1.

Il Cariparma si sveglia nuovamente nel terzo set e si porta subito in vantaggio per 6 a 3 ma la grinta delle padroni di casa mette in serie difficoltà Pesaro che non riesce a bucare la difesa avversaria. L'allungo decisivo avviene quando il Cariparma si porta sul 18 a 11 e poi Moreno porta le compagne sul 21 a 12. Parma domina fino alla fine quando Campanari porta sul 2 a 1 il Cariparma, chiudendo il set sul 25 a 15.

Quarto set più equilibrato dei tre precedenti, infatti in apertura si assiste ad un 5 pari per poi vedere Pesaro allungare sull'8 a 7. L'equilibrio si ha nuovamente sul 14 a 14 fino a quando il Cariparma non passa in vantaggio, prima per 16 a 15 e poi sul 21 a 19 grazie al colpo di Moreno. E' un set avvincente che si chiude oltre i 25 punti quando Campanari, con il suo muro, chiude la pratica sul 27 a 25 e vittoria per 3 a 1 del Cariparma

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento