Sport

Volley, il Cariparma si inchina alla capolista Busto Arsizio

Le ragazze di Radogna vengono sconfitte dalle prime della classa dalla Yamamay per 3 a 1. Una buona gara, comunque, per le parmigiane che si aggiudicano il terzo set. In classifica Cariparma fermo a 6 punti

CARIPARMA -  YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 1 - 3

Il Cariparma esce sconfitto dal Palaraschi nella sfida contro la capolista Busto Arsizio, per 3 a 1. Le ragazz di Radogna hanno fatto tutto ciò che potevano, riuscendo a riaprire la gara conquistando il terzo set e mettendo in difficoltà le avversarie nel quarto set.

Cariparma SiGrade part con Dalia-Moreno Pino, Campanari-Kovalenko, Bacchi-Grothues, Poma Libero. Busto invece gioca con Lloyd-Havlickova, Dall'Ora-Bauer, Havelkova-Marcon e Leonardi libero. Sono le padroni di casa ad amministrare meglio la gara, infatti al primo time-out tecnico è in vantaggio per 8 a 7. Le ragazze di Parisi però, non tardano ad aggredire le parmigiane e si portano in vantaggio sul 15 a 13 grazie a due ace fondamentali di Havelkova. Il Cariparma riesce subito a recuperare due punti ma la battuta sbagliata di Moreno Pino riporta a due punti il distacco tra le due formazioni. Ora il Cariparma soffre troppo e Busto che ne approfitta portandosi prima sul 20 a 16, poi sul 22 a 18. Sul 23 a 18 Radogna chiede il time-out, ma non serve perchè Busto chiude il primo set sul 25 a 21.
Il secondo set si apre con un batti e ribatti tra Busto e Cariparma, 4 a 4 dopo pochissimi minuti. Busto Arsizio riesce a portarsi in vantaggio grazie anche a qualche disattenzione della linea difensiva parmigiana, 10 a 8. Il Cariparma regala punti alle avversarie che avanzano sul 14 a 10, grazie ad alcuni errori in battuta delle ragazze di Radogna. Le ospiti iniziano a dilagare andando sul 20 a 12  costringendo Radogna al break tecnico. Al rientro in campo, nonostante il largo vantaggio, il Cariparma si mostra più aggressivo e recupera 3 punti, 21 a 15. Busto Arsizio però non demorde e chiude anche il secondo set con il punteggio di 25 a 17 ma il Cariparma ha avuto dei cenni di ripresa nelle ultime battute del set.
Il terzo set vede il Cariparma più intraprendente, 4 a 3 nelle prime battute ma non tarda ad arrivare il pareggio e il sorpasso di Busto Arsizio grazie al muro sbagliato di Grotheus. Cariparma ora che sbaglia troppi palloni e Busto che scappa sull'8 a 5 prima, e sull'11 a 8 dopo. Grothues sale in cattedra e anche il Cariparma che riesce ad agguantare il pareggio, 14 a 14. Ora si gioca punto a punto, si va sul 17 a 17. Dopo il 19 a 19 il Cariparma si porta in vantaggio di due punti, 22 a 19 e con la combinazione Dalia-Campanari arriva il 23 a 19. Le parmigiane si aggiudicano il terzo set per 25 a 21.
Quarto set fin dalle prime battute molto equilibrato, 3 a 3 dopo pochi minuti. Il Cariparma è più concreto rispetto alla Yamamay e al primo break tecnico conducono per 8 a 6. Le ospiti sembrano troppo nervose e questo non fa che favorire le giocate delle parmigiane. Dopo un iniziale vantaggio parmigiano però, si arriva al pareggio di 13 a 13. Si prosegue punto a punto ma sono le ospiti a conquistare un vantaggio di due punti, 21 a 19 aiutate anche dall’errore di Grothues che regala il punto del 23 a 19. Arriva anche la chiusura del set di Busto Arsizio e chiude la gara con la vittoria per 3 a 1.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, il Cariparma si inchina alla capolista Busto Arsizio

ParmaToday è in caricamento