menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cariparma soffre ma vince: battuto di misura il Cedat 85 San Vito

Le ducali dopo una gara molto combatutta e sofferta portano a casa i tre punti dalla trasferta di Brindisi, vincendo per 3 a 2 e ottenendo la sedicesima vittoria consecutiva

Cedat 85 San Vito - Cariparna Volley    2- 3

Cedat 85 San Vito: 2 Kohler, 3 Travaglini, 4 Rourke, 5 Zamora Gil, 6 Floro, 7 Angelova, 8 Fanelli, 12 Caputo, 15 Scillia, 16 Benato, 17 De Lellis. All. Lo Re
Cariparma SiGrade Volley: 1 Martini, 2 Romanò, 4 Montani, 5 Sevarika, 7 Conti A., 8 Lulama, 9 Pincerato, 10 Gibertini, 12 Grizzo, 13 Conti E., 14 Cella, 15 Napolitano Senkova, 17 Brusegan. All. Napolitano
Arbitri: Ugo Feriozzi e Marco Turtù

Il Cariparma, dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia di quattro giorni fa, si rituffa in campionato e porta a casa un'importante vittoria ma molto sofferta. Vince per 3 a 2.
Le ducali partono subito bene e nei primi minuti del primo set amministrano bene il gioco e il risultato portandosi, inizialmente sul 9 a 7.  Cedat San Vito nonostante le difficoltà sopratutto in fase difensiva, riesce comunque a mantenere una timida distanza dal Cariparma, di tre punti. Forse la stanchezza delle ducali, dopo la gara di Coppa di mercoled' sera, si inizia a far sentire e le padroni di casa si portano addirittura in vantaggio per 18 a 17.  Il Cariparma, però si sveglia e grazie alle soliti giocatrici, Conti tra tutte, si riporta in vantaggio per 20 a 18 e poi chiude il primo set sul 25 a 20, riportando fiducia e grinta a tutte le giocatrici.
Più equlibrato il secondo set con una situazione di perfetta parità, 6 a 6, dopo pochi minuti dal ritorno in campo.  Ducali più aggressive però e riescono a portarsi in vantaggio distaccando le padroni di casa di due punti, 9 a 11. Secondo set ancora a favore del Cariparma, 25 a 16 il finale.
Il Cariparma vuol chiudere i conti nel terzo set e si porta subito in vantaggio per 6 a 1 con il Cedat in netta difficoltà a superare il muro ducale.  Ma dopo l'iniziale vantaggio e dominio ducale, si svegliano le padroni di casa e si portano addirittura in vantaggio sul 13 a 11 dimostrando di non voler spianare la strada al Cariparma alla vittoria. Ultimi minuti da cardio-parla con la differenza tra le due squadre di un solo punto, 24 a 23 ma alla fine è il Cedat a spuntarla per 25 a 23. Partita riaperta quindi.
Quarto set abbastanza equilibrato, il Cariparma vuole vincere e si dimostra concreta sotto rete e concreta in fase difensiva. E' un set avvincente perchè vede un continuo botta e risposta tra le due formazioni. Alla fine la spuntano le padroni di casa per 28 a 26. Ultimo set firmato Cariparma, perchè le ducali riescono ad imporsi per 15 a 7, portando a casa una sofferta vittoria per 3 a 2


Classifica: Cariparma 48, Chieri Volley 38, Pontecagnano 31, Esse ti-Loreto 29, , Icos Crema 27, Pomezia Roma 24, Dahila Tv 22, Matera 22,Cedat San Vito 21, Banca Reale Giaveno 19, Santa Croce 18, Verona Volley 15, Soverato 13, Forlì 7

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento