Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Volley, Cariparma battuto dal Chieri Torino, addio sogno play-off

Le ragazze di Radogna non riescono a battere le torinesi e sperare nella volata play-off. Al PalaRuffini vincono le padroni di casa per 3 a 1. Maricic fa il suo esordio tra le parmigiane

Cariparma

CHIERI TORINO VOLLEY - CARIPARMA   3 - 1

Una sconfitta che brucia quella contro il Chieri per il Cariparma, infatti si spengono matematicamente i sogni di accedere ai play-off per la corsa allo scudetto. Al PalaRuffini finisce 3 a 1.

Il primo set vede le piemontesi più aggressive rispetto alle pamigiane e al primo time out tecnico conducono per 8 a 5. Al rientro in campo il Cariparma sembra in difficoltà e continua l'assedio da parte del Chieri che va prima sull'11 a 7, poi sul 14 a 7. Le ragazze di Radogna a fatica cercano di recuperare qualche punto ma il primo set va al Chieri per 25 a 22.
Il secondo set è decisamente migliore per il Cariparma, più organizzato in difesa e più incisivo sotto rete. La fortuna però non è tutta dalla parte delle parmigiane che perdono Conti per infortunio, distorsione alla caviglia e al suo posto entra la nuova Maricic. Chieri soffre e secondo set al Cariparma per 25 a 20 che si porta sull'1 a 1.
Il terzo set si apre come si è chiuso il precedente, con il Cariparma avanti per 8 a 4 prima, poi Maricic mette a segno tre punti che valgono l'11 a 9. Il Chieri dopo alcuni break si riportano in partita  e si arriva al 23 a 23 ma le maggiori motivazioni portano il Chieri ad aggiudicarsi il terzo set sul 27 a 25.
Le padroni di casa, ora, hanno tutta la voglia di chiudere la gara e partono in quinta nel quarto set. Il Cariparma è quasi inesistente e va sotto prima 5 a 9, poi 12 a 7. Parmigiane poco lucide sotto rete e piemontesi che ne approfittano portandosi sul 17 a 9. Alla fine vince il Chieri per 25 a 14 e con questa sconfitta le ragazze di Radogna dicono addio al sogno play-off.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Cariparma battuto dal Chieri Torino, addio sogno play-off

ParmaToday è in caricamento