menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Quintin Geldenhuys

Quintin Geldenhuys

Rugby, ancora una beffa per gli Aironi: allo scadere vince il Connacht

L'ultima trasferta della stagione regala una sconfitta clamorosa ai viadanesi, infatti gli irlandesi vincono per 19 a 16 a tempo scaduto con un calcio, da 55 metri, di Jarvis aiutato anche dal vento a favore

Connacht-Aironi 19-16

Marcatori: P.t. 13’ drop Orquera (0-3), 20’ c.p. Nikora (3-3), 24’ m. Geldenhuys tr. Orquera (3-10), 27’ c.p. Orquera (3-13), 34’ c.p. Orquera (3-16); S.t. 20’ c.p. Nikora (6-16), 28’ c.p. Nikora (9-16), 37’ m. Ah You tr. Nikora (16-16), c.p. Jarvis (19-16).

Connacht: Duffy (s.t. 28’ Jarvis); O’Halloran, Tonetti, Fa’afili, Vainikolo (p.t. 28’ Griffin); Nikora, Murphy (s.t. 29’ O’Donohoe); Naoupu, Ofisa, Muldoon; McCarthy (s.t. 26’ Kearney), Swift (s.t. 8’ O’Connor); Loughney (s.t. 16’ Ah You), Reynecke (s.t. 1’ Flavin), Buckley. All.: Elwood.
Aironi: Tebaldi; Toniolatti, Sinoti, Pratichetti, Venditti; Orquera (s.t. 31’ Olivier), Keats; Sole (s.t. 31’ Williams), Favaro (p.t. 14’-20’ Williams), Cattina (s.t. 39’ Romano); Bortolami, Geldenhuys (s.t. 31’ Furno); Romano (s.t. 23’ Redolfini), Ongaro, Aguero. All.: Phillips.
Arbitro: Davies (Galles).

Gli Aironi vengono sconfitti, clamorosamente, dal Connacht per 19 a 16 a tempo ormai scaduto. E' un calcio di Jarvis, da 55 metri e spinto dal vento, a condannare i viadanesi alla sconfitta che comunque conquistano il punto bonus.

LA PARTITA

Partono forti gli Aironi che passano subito in vantaggio grazie ad un bel drop di Orquera che porta i propri compagni sul 3 a 0. Nonostante il Connacht cerchi di reagire, gli Aironi si difendono bene, senza correre alcun rischio. Soltanto al 20' i padrini di casa pareggiano i conti con un calcio di punizione di Nikoka che riporta il punteggio sul 3 a 3. Gli Aironi, però, giocano bene e al 24' una bella azione architettata da Pratichetti e Sinoti portano Geldenhuys a realizzare la prima meta di giornata  ben trasformata da Orquera. Quest'ultimo porta altri sei punti alle casse degli Aironi, infatti al 27' e al 34' mette centra i pali da calcio di punizione e ospiti che si portano sul 16 a 3. Risultato che si attesta fino alla fine del primo tempo.

Nel secondo tempo, però, alza la voce il Connacht che aiutato dal vento a proprio favore inizia il recupero sugli Aironi. Al 20' Nikoka porta sul 6 a 16 il Connacht da calcio di punizione e si ripete al 28'. Al 34' Aironi in inferiorità numerica per il giallo a Redolfini e tre minuti dopo arriva la meta dei padroni di casa con Ah You con la successiva trasformazione di Nikoka. 
Quando ormai tutti sembrano sicuri che il pareggio chiuda la partita, a tempo scadutoil fallo fischiato dal debuttante arbitro gallese Davies contro la mischia ordinata degli Aironi e l’incredibile calcio di Jarvis portano alla vittoria il Connacht per 19 a 16

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento