menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Zebre-Connacht

Zebre-Connacht

Rugby, le Zebre convincono ma vanno ko nell'ultima gara di Heineken

Vince 25-20 il Connacht Rugby nel sesto turno di Coppa con i ragazzi di Gajan che salutano la competizione con una buona prestazione e una vittoria sfumata negli ultimi dieci minuti

CONNACHT - ZEBRE 25 - 20

Nell'ultimo turno di Heineken Cup le Zebre vengono sconfitti dal Connacht per 25-20 allo Sportsgroup di Galway in terra irlandese. Nonostante la sconfitta, maturata sono negli ultimi dieci minuti, i ragazzi di Gajan hanno disputato una buona gara sia in fase difensiva che in attacco.

Il primo tempo è caratterizzato da un buon gioco da entrambe le franchigie e i calci di punizione che chiudono i primi quaranta minuti sul 12-6 per gli irlandesi: Parks per il Connacht apre i conti al 12' ma passa solo un minuto e Halangahu pareggia i conti per le Zebre. Cresce il Connacht e al 17' guadagna il secondo piazzato, ancora trasformato da Parks. Quest'ultimo è sicuramente il protagonista della prima frazione di gara, infatti al 25' su un'azione viziata da un fallo di Perugino trova altri tre punti grazie a un perfetto drop per il 9-3. Tre minuti dopo i parmigiani tornano in partita: tutti gli iralndesi sono in fuorigioco quando Parks prova il tiro e Gauzere concede un piazzato alle Zebre sui 40 metri: Halangahu centra i pali e porta i propri compagni sul 6-9. A pochi minuti dalla fine della prima frazione di gara c'è tempo per il terzo piazzato di Parks che chiude sul 12-6.

Parte il secondo tempo con Festuccia, Ryan e Martinelli in campo. Dopo quattro minuti, però, le Zebre subiscono la meta tecnica su un errore in mischia e Parks trasforma per il 19-6. Le Zebre non ci stanno e con Martinelli e Venditti e riescono a conquistare un piazzato per un placcaggio falloso. Halangahu trasforma e si va sul 9-19. Questa è la scossa per i ragazzi di Gajan perchè nel giro di dieci minuti ribaltano totalmente il risultato: al 12' Halangahu trasforma un nuovo piazzato e la 20' Trevisan trova la meta grazie all'azione orchestrata dal trio Pratichetti-Halangahu-Vendetti. Le Zebre ora si portano  a meno due dal Connacht fino al 29' quando arriva il sorpasso grazie al solito Halangahu che conquista tre punti da calcio di punizione per il 20-19. I parmigiani controllano la gara fino agli ultimi otto minuti quando viene concesso un penalty al Connacht trasformato da Parks che a pochi minuti dalla fine chiude la gara con un deop che vale il 25-20.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento