menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima vittoria stagionale per i Panthers: battuto il Doves Bologna

I ducali riscattano la sconfitta di sette giorni fa contro i catanesi e ottengono una vittoria per 41 a 19 contro i bolognesi,dopo una gara poco combatutta e a tratti noiosa

Prima vittoria stagionale per i campioni d’Italia dei Panthers Parma che battono i Doves Bologna 41 a 19. Un risultato positivo per la classifica dopo l’esordio con sconfitta in occasione del kick-off classic contro gli Elephants Catania ma non altrettanto incoraggiante per la prestazione offerta dagli uomini di coach Papoccia. Nonostante la vittoria però bisogna dire che la partita è stata a tratti noiosa, con poche emozioni.

La partita si apre con due immediati capovolgimenti di fronte. Il kick off aspetta ai Doves che, al terzo tentativo, intercettano l’attacco dei campioni d’Italia costretto scendere. I padroni di casa ripartono dalle 20 yard ma la difesa nero-argento respinge ogni tentativo di conquistare yard e al 4° down i bolognesi calciano un punt respinto da Lyles. E sarà proprio l’americano in maglia numero 2 a correre indisturbato palla in mano oltre la goal line; buono il primo calcio di Diaferia chiamato a sostituire il kicker Vergazzoli infortunatosi contro gli Elephants Catania (7-0).

Il raddoppio arriva dopo pochi minuti. Questa volta Monardi pesca un gran passaggio di 35 yard per Bissell che raccoglie la palla direttamente in end zone. Anche Diaferia raddoppia di piede per il 14 a 0.  Tunnera calcia e il ritorno dei Doves finisce sulle 36 yard con Canali che spolvera un placcaggio deciso. A questo punto inizia il valzer dei falli da entrambe le parti con yard guadagnate avanti e indietro. I Panthers si ritrovano sulle 34 yard avversarie. Monardi passa corto per Bissel che corre dal centro verso destra con una buona copertura di Gasparri. Il Qb parmigiano chiama ancora due corse. Niente da fare per Bissel mentre Malpeli firma il 20 a 0 (Diaferia sbaglia il terzo calcio).

Le squadre sembrano accelerare il ritmo. I Doves infatti riescono a chiudere alcune buone azioni. A causa di un fallo di Canali su White guadagnano i padroni di casa guadagnano un primo down automatico sulle 8 yard. Il primo passaggio del Qb bolognese su Fondi è incompleto. Nell’azione successiva White si allarga sulla destra ingannando la difesa dei Panthers e passa a Hasselberg: i Doves segnano però solo sei punti perché Manfredini sbaglia la trasformazione. La squadra di Papoccia risponde con due touchdown consecutivi:  sulle 24 yard Monardi con un passaggo fa segnare Bissel e Diaferia incrementa il punteggio con un altro buon calcio (27 a 6). Il primo tempo si chiude con Finadri che riceve un passaggio di 20 yard; Diaferia centra in il gol post per il 34 a 6.


Nel secondo tempo coach Papoccia manda in campo le seconde linee e molti rookie. La partita si spegne definitivamente con qualche spunto interessante solo in occasione delle ultime segnature. Diaferia corre lungo la side line, Monardi lo vede e lancia; il wide receiver in maglia numero 89 mette firma anche la quinta trasformazione della partita (41 a 6). Ma i Doves prima del fischio finale si portano sul 19 a 41 con due touchdown di marca americana, Hasselberg ed Edward, mentre Manfredini centra un calcio su due.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento