Basket, Lavezzini vittorioso al PalaCiti sul Bracco Gaes

Finalmente torna alla vittoria la squadra di Procaccini che batte meritatamente le milanesi per 76 a 66. Prestazione superlativa di Adriana che mette a segno ben 25 punti. Parmigiane a 8 punti in classifica

LAVEZZINI - BRACCO GAES SESTO SAN GIOVANNI  76 - 66

Un grande Lavezzini batte meritatamente le milanesi del Bracco Geas per 76 a 66 e torna a scalare la classifica portandosi a 8 punti. Grande prova di Adriana, con 25 punti personali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA PARTITA
Fin dalle prime battute di gioco si capisce che sarà la serata di Adriana. Dopo appena 7 secondi infila la prima tripla della partita seguita immediatamente dopo da un azione da due. A parte un pareggio a quota 7, grazie alla biondissima Halvarsson, le crociate tengono sempre la testa avanti con discreta autorità. Soffrendo, ma con tenacia e capacità combattono per il successo finale. C’è una prima prova di fuga a metà del primo quarto. A darle il via una “bomba” di Franchini, ed a proseguirla ci sono i punti di Antibe: l’inossidabile trensattenne. 18 a 15 però è il finale del primo parziale di gioco. Sesto sembra un cobra pronto sempre a colpire. Occorre tanta attenzione per portare a casa il risultato pieno. Il secondo quarto forse è il più combattuto. Slavcheva è scatenata in difesa ed in attacco. Segna una tripla e Tobin fa altrettanto (tre punti su azione: 2+1). 23 a 17, poi 31 a 23 per terminare sul 39 a 32. Le distrazioni si pagherebbero a caro prezzo, ma coach Procaccini è bravo nelle rotazioni ed a tenere alta la concentrazione delle proprie ragazze. A turno fa “respirare” sapientemente le big Adriana e Antibe. Ci vogliono quasi due giri d’orologio per vedere una segnatura nel secondo tempo ed è la solita Antibe siglarla. Hanyie però è un osso duro e non molla. Sesto è a meno quattro e fa ancora paura (44 a 40 al 24’)e Procaccini chiama un minuto di sospensione. Ma qui sale in cattedra Adriana. La play brasiliana inanella tre canestri consecutivi per le ducali portando la propria compagine avanti 51 a 42. Slavcheva segna la sua seconda tripla ed abbiamo il massimo vantaggio: +12! L’ultimo periodo parte dal 56 a 46 e vede ancora le lombarde non demordere con Crippa che segna da tre e vede le rossonere tornare a meno 5. Nell’ordine Franchini, Tobin ed Antibe segnano e tengono a debita distanza Sesto che è costretto a chiamare timeout a 7’ e 30” dal termine. Alla ripresa arriva la “mazzata” di Adriana che infila la terza tripla e mette in ghiaccio lo spumante per la vittoria che arriva senza più grandi apprensioni passando da un 67 a 56 e da un 71 a 58 sufficientemente eloquente. Il finale di 76 a 66 vede miglior marcatrice Adriana con 25 punti e 26 di valutazione. L’Imperatrice è tornata! Ma bene anche Antibe con 15 punti e una sempre più convincente Tobin con 11. Perfetta al tiro oggi Battisodo: 100 per 100 da tutti i settori per un totale di 9 punti. Per il Bracco nota di merito per Hanyie con 12 punti. Il Lavezzini dopo aver sconfitto una delle formazioni più in forma del torneo aspetta ancora in casa sabato sera la Liomatic Umbertide della ex-Francesca Zara. Salto a due previsto per le 20,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento