Basket, al Palaciti il Lavezzini viene sconfitto dalla Pool Comense

Brutto stop in casa per le ragazze di Procaccini per perdono per 57 a 72 davanti al proprio pubblico. In classifica rimane fermo a 20 punti al sesto posto. Adriana mette a segno sedici punti

Adriana con 16 punti

LAVEZZINI - POOL COMENSE 57 - 72

La Pool Comense espugna il PalaCiti per 57 a 72 approfittando di una giornata decisamente no al tiro del Lavezzini, in partita solo nel primo quarto.  Procaccini schiera  Kireta, Adriana, Corbani, Antibe e Franchini mentre per le comasche Hicks, Harmon, Gatti, Smith e Maiorano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella prima parte del primo periodo è Como che va avanti in special modo grazie ai canestri di Hicks ma il Lavezzini reagisce bene. Ma nel secondo quarto sale in cattedra la Pool Comense. Dal 20 a 17 di Slavcheva si passa al 20 a 28 nonostante il timeout chiamato da Procaccini. La “bomba” di Adriana al 17’ sembra smuovere Franchini e compagne, ma il finale di Como lascia poco spazio alle parmensi. Il primo tempo finisce 23 a 38 per le ospiti. Al  rientro in campo la musica non cambia e il Lavezzini non riesce a reagire andando sotto per  23 a 48 sotto i colpi di Gatti e Maiorano. Antibe riesce a segnare solo dopo 4 minuti e mezzo di gioco. Il finale di terzo quarto è forse il miglior momento per il Lavezzini che lotta e conquista tiri liberi. 38 a 49 all’ultimo mini-intervallo. Ma i tiri non vogliono sapere di entrare questa sera. 
La Pool Comense è in serata e mette alle strette il Lavezzini, si passa al 44 a 58.  Como fa girare palla e anche la tripla di Adriana a 20 secondi dal termin serve a poco. Per lei alla fine sono 16 i punti segnati e nessuna compagna termina in doppia cifra a farle compagnia, nonostante ciò buone le prestazioni di Corbani e Battisodo. Sulla sirena Hicks segna l’ultimo canestro da tre a gioco ormai finito.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento