Sport Centro

Basket, al PalaCiti il Lavezzini si arrende al Famila Wuber Schio

Seconda sconfitta consecutiva per le ragazze di Procaccini che perdono, davanti al proprio pubblico, per 78 a 64 contro le vicentine. Le ducali rimangono ferme in classifica a 6 punti

Lavezzini Parma - Famila Wüber Schio 64-78

Il Lavezzini parte con Franchini, Antibe, Narviciute, Slavcheva, Moises. Parte subito forte la formazione parmigiana che mette a segno una bella tripla con Slavcheva e si porta sul 3 a 0 ma non tarda ad arrivare la risposta delle avversarie con un canestro da due punti di Ford. Il Lavezzini però non demorde e colleziona la seconda tripla con Antbe. Al 3' siamo sul 3 a 3 ma Battisodo riporta in vantaggio le parmigiane sull'8 a 6 ma è un continuo batti e ribatti con il pareggio che non tarda ad arrivare ancora una volta con Ford. Il Famila però preme di più e prima con Ford e poi con Masciadri allungano sulle padroni di casa per 15 a 11 al 5'. Black out Lavezzini e Schio che ne approfitta colpendo ancora con Masciadri e Macchi. Un minuto dopo solo con Antibe e Moises la parmigiane cercano di rialzarsi andando sul 16 a 20 ma sono sempre le avversarie a far la partita. Il primo quarto si chiude sul 26 a 18 per Schio.
Il secondo quarto vede l'ingresso di Tobin per il Lavezzini e colpisce con Antibe con una tripla portandosi sul 21 a 28. Franchini accorcia le distanze con due triple e si va sul 27 a 30, ora Lavezzini più aggressivo e Tobin regala altri due punti. Il pareggio arriva al 17', 34 a 34, e Moises porta in vantaggio il Lavezzini per 36 a 34. Schio però si riporta in vantaggio con un colpo da 3 ma le parmigiane annullano subito lo svantaggio andando sul 38 a 37 al 19'. Il secondo quarto si chiude sul 38 a 39, con l'ultimo lampo allo scadere di Schio.
Terzo quarto subito avvincente con la tripla di Masciadri che porta Schio sul 42 a 38 e ci mette poco ad allungare sul 46 a 40, ma Slavcheva accorcia a -4. Prima Antibe e poi una scatenata Moises riportano al 26' il risultato sul pari, 49 a 49 ma arriva anche il vantaggio sempre con Moises, 52 a 51 e ora il Lavezzini ci crede. Nessuna delle due squadre riesce ad amministrare il vantaggio con il pareggio sempre dietro l'angolo, infatti al 28' siamo sul 55 a 55. Una super Masciadri però permette a Schio di portarsi sul 61 a 57 prima, e 63 a 57 che tentano ora il primo vero allungo alla fine del terzo quarto.
L'ultimo quarto si apre con altri due punti per Schio e Antibe che da il via alla corsa del Lavezzini, che ora è a -6. McCarvill riporta a +8 Schio con altri due punti. Il Lavezzini sembra arrendersi lasciando spazi importanti alle avversarie che con Macchi vanno sul 70 a 59, e con Ford sul 72 a 59 a cinque minuti dalla fine. Moises da una scossa al Lavezzini con due punti che rialzano il morale delle compagne ma Masciadri ci mette poco a mandare giù il Lavezzini, al 37' il tabellone parla 61 a 75. Le ragazze di Procaccini perdono lucidità e la gara si chiude sul 78 a 64 per Schio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, al PalaCiti il Lavezzini si arrende al Famila Wuber Schio

ParmaToday è in caricamento