I Panthers tornano a graffiare: annientati i Doves Bologna per 55 a 12

Dopo la sconfitta contro gli Elephants Catania, i parmigiani battono i cugini bolognesi con una sonora sconfitta. Sugli scudi, oltre al solito Jaycen Taylor Spears, anche Alessandro Malpeli Avalli

Alessandro Malpeli Avalli autore di due touchdown

PANTHERS PARMA - DOVES BOLOGNA  55 - 12

Ottima prova dei Panthers Parma che mettono ko i Doves Bologna con un sonoro 55 a 12 dopo una prova esemplare, soprattutto da parte della linea d'attacco. Tra tutti, grande prestazione di Alessandro Malpeli Avalli autore di due touchdown.

Il primo quarto è tutto a favore dei parmigiani e, praticamente, chiudono la pratica con tre touchdown. Jaycen Taylor Spears è davvero in ottima forma e dopo una corsa solitaria di 47 yards trova la via dell'end zone e con la successiva trasformazione di Vergazzoli i Panthers si portano sul 7 a 0. Il numero due si ripete qualche minuto dopo, ancora con una corsa solitaria ma questa volta Vergazzoli sbaglia il calcio da un punto e risultato che si attesta sul 13 a 0. La difesa dei Doves è allo sbando e i parmigiani ne approfittano, infatti su errore dei bolognesi ne approfitta Grayson che recupera palla e mette a segno il terzo touchdown. Vergazzoli segna la trasformazione che vale il 20 a 0. I bolognesi provano a reagire e sullo scadere del primo quarto Devlin, dopo aver ricevuto palla da Ashburn, supera l'end zone e porta i primi punti ai Doves, 20 a 6 con la trasformazione di Manfredini che non centra i pali.

Il secondo quarto vede ancora i Panthers dominare la gara e una bella azione personale di Alessandro Malpeli Avalli che tutto solo mette a segno il suo primo touchdown di giornata. Vergazzoli centra i pali sulla trasformazione e si va sul 27 a 6. Le pantere corrono e vanno ancora in touchdown con Grayson dopo aver intercettato il passaggio di Monardi. Vergazzoli segna ancora e Panthers sul 35 a 6. Il piccolo, ma grande, Alessandro Malpeli Avalli è in giornata e dopo una corsa di 8 yards segna ancora portando i propri compagni sul 42 a 6 che chiude il secondo quarto.

Con la vittoria ormai in tasca i Panthers si rilassano ma nonostante ciò mettono a segno l'ennesimo touchdown con Mario Cristiano dopo una corsa di 11 yards e con Vergazzoli che non sbaglia. Una timida reazione dei Doves arriva a meta tempo con Devlin, ma trasformazione da due punti, però, fallisce. A fine terzo quarto Finadri completa l'opera con il touchdown finale che vale il 55 a 12. L'ultimo quarto serve solo per far prendere fiato ai parmigiani, che coprono bene e non lasciano spazi ai Doves che tornano a Bologna con le ossa rotte.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento