Football, i Panthers battono i Warriors e volano al Super Bowl

Terza finale consecutiva per i parmigiani che in semifianle hanno battuto 42-20 i bolognesi dopo una gara molto combattuta. A Varese, il 7 luglio, se la vedranno con gli Elephants Catania

Panthers Parma, foto di Gianluigi Caracuta

PANTHERS PARMA - WARRIORS BOLOGNA 42 - 20

Grande vittoria dei Panthers che battono 42-20 i Warriors Bologna e accedono alla finale del 7 luglio a Varese. Gli altri finalisti sono gli Elephants Catania, vittoriosi contro i Giants per 30-27. Ottima prestazione di Jaycen Taylor Spears

LA PARTITA

L'inizio di gara è abbastanza vivace, infatti dopo pochi minuti si registra il primo touchdown firmato dai Warriors Bologna con Peoples che fa suo un lancio di Watt e dopo una corsa di 20 yards supera l'end-zone. Extra point conquistato da Matteo Guerra. I Panthers, però non stanno a guardare e il pareggio arriva dall'uomo più pericoloso tra i parmigiani, Jaycen Taylor Spears che recupera l'ovale dal lancio dei bolognesi e centra il 7-7, grazie anche alla trasformazione riuscita di Vergazzoli. Il primo quarto si chiude in perfetto equilibrio. 

Il secondo quarto si apre con il vantaggio dei Panthers: Monardi pesca Grayson che, dopo una coesa di circa 30 yards, supera l'end-zone. Vergazzoli conquista l'extra point e si va sul 14-7.  I Panthers amministrano meglio la gara, molto più organizzati in campo rispetto ai bolognesi e soprattutto attenti in difesa. A pochi minuti dalla fine del secondo quarto si rende protagonista anche Jaycen Taylor con una corsa da 55 yards che porta al secondo touchdown personale che vale il 21 a 7 con la trasformazione di Vergazzoli. Pubblico sugli spalti entusiasta ma gara, comunque, combattuta. Sul vantaggio parmigiano si chiude il primo tempo. 

Il terzo quarto si apre così come si è aperto il precedente: Spears prende palla, corre 35 yards e mette a segno il touchdown del 28-7. Vergazzoli centra i pali sull'extra point. Sul drive successivo i Warriors accorciano le distanze con una corsa di Eric Watt (28-13) mentre la trasformazione da due punti è respinta dalla difesa parmigiana con una buona chiusura di Francesco Diaferia. Poco dopo i Panthers entrano in end zone con un passaggio di Monardi per Tommaso Finadri per 31 yard, su bella play-action seguita dal calcio di Andrea Vergazzoli e si va sul (35-13. Dopo pochi minuti è ancora il running back Jaycen Taylor Spears a strappare gli applausi del pubblico con una corsa di 15 yard. Palla sui piedi di Andrea Vergazzoli che va ancora a segno. Prima del fischio finale i Warriors sono protagonisti dell'ultimo lampo della partita con Walter Peoples su ricezione e Andrea Guerra che trsforma (42-20) ma il risultato finale dice che i Panthers approdano per la quinta volta al Super Bowl.

Foto di Gianluigi Caracuta, blog

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento