menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
garulli

garulli

Il Rugby Noceto apre la stagione con una grande vittoria

I nocetano tornato da Pesaro con i cinque punti vittoria e aprono al meglio la nuova stagione di Serie B di rugby. Ottima la prestazione dei ragazzi di Maida e Viappini. Brillano Boggiani e Garulli

ASD PESARO RUGBY – RUGBY NOCETO F.C. 7 – 45

marcatori: 5’ mt. tecnica Noceto tr. Garulli; 12’ mt. Passera tr. Garulli; 17’ mt. Ulissi tr. Nardini; 47’ m. Boggiani tr. Garulli; 50’ mt. Magnani; 60’ mt Boggiani; 64’ mt Boggiani tr. Garulli; mt Reverberi tr. Garulli.

RUGBY NOCETO F.C.: Reverberi, Passera, Magnani, Ghiretti (55’ Catellani), Neri (70’ Micconi); Garulli, Albertini; Barocelli (41’ Mori), Giovanelli (25’ – 35’ Morini), Di Marco (64’ Menichelli); Zucchi (41’ Beretta), Boggiani; Guerci (60’ Morini), Saccomani (64’ Righi), Maio.
Allenatori: F. Maida, R. Viappiani.
ASD PESARO RUGBY: Nardini, Borelli, Ulissi, Villarosa, Micci; Mancini, Gardellini; Cecconi, Scavone, Sanchioni; Beldowski, Battisti; Casoli, Bargnesi, Romagnoli.
In panchina: Polidori, Mimardi, Aversa, Cazzola, Pamzieri, Jaouhari, Gostoli (tutti entrati).
Allenatori: D. A. Insaurraide, L. De Cesaris.

Parte forte la Rugby Noceto che torna da Pesaro con cinque punti.
Il XV di Federico Maida e Roberto Viappiani batte infatti i marchigiani per 45 – 7, punteggio fatto di sette mete a cui si aggiungono cinque trasformazioni dell’apertura Garulli. Sugli scudi il seconda linea Boggiani che varca la linea di meta per ben tre volte. Per il resto sono da registrare – oltre a quella tecnica – le segnature di Passera, Reverberi e Magnani (buona la sua prestazione al rientro da un lunghissimo infortunio).
I nocetani partono subito forte e dopo 12’ si ritrovano già sul 14 – 0. Al 17’, però, arriva la meta dei padroni di casa (Ulissi schiaccia e Nardini realizza) insieme ad un vistoso calo dei gialloblu che si protrarrà fino al termine della prima frazione di gioco.Il secondo tempo, invece, è un monologo nocetano con ben cinque mete e, soprattutto, un predominio netto sul piano del gioco.
Finisce 45 – 7. Noceto sorride e pensa alla prossima partita: il debutto casalingo con il Cus Perugia fissato per domenica 9 ottobre, ore 15,30, stadio Nando Capra.

Classifica:
Noceto, Perugia Rugby, Colorno, Union Tirreno punti 5; Amatori parma e Unione Bolognese punti 4; Imola punti 1; Pesaro, Prato Sesto, Arezzo, Piacenza e Civitavecchia punti 0.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

  • Cronaca

    Covid: a Parma quasi 48 mila vaccinati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento