rotate-mobile
CALCIOMERCATO

"Rivoluzione? No". Ma Iachini chiede cinque acquisti e flirta con Mancuso

Il direttore sportivo Pederzoli ha scongiurato l'ipotesi di stravolgere la squadra: ma dopo Rispoli, al tecnico servono un difensore centrale, un terzino sinistro, un paio di centrocampisti e un attaccante

“Non ci sarà alcuna rivoluzione. Si tratta soltanto di dover migliorare con qualche ritocco una squadra che è comunque già di buon livello. La rosa che ha il Parma è già competitiva e in grado di sviluppare più sistemi di gioco”. Mauro Pederzoli ha scongiurato ogni pericolo di voler stravolgere la squadra in questa finestra di mercato: un po’ a salvaguardia del lavoro che ha fatto in estete, un po’ perché è convinto che la scelta di puntellare il gruppo seguendo i dettami di Iachini sia la strada giusta per poter risalire.

Un po' diverse sembrano le intenzioni di Iachini: “Con la società abbiamo parlato e stiamo parlando - ha detto l’allenatore -. Dobbiamo prendere calciatori in tutti i reparti: difesa, esterni, centrocampo e attacco. La società è d’accordo e mi segue. Vorrei che la rosa venisse personalizzata”. Se non è rivoluzione questa, poco ci manca. L'allenatore spera che arriveranno a Parma, nella finestra di gennaio, cinque o sei rinforzi, la metà o quasi di una formazione. Non è poco. Considerando che uno, Andrea Rispoli, è già del Parma e ha subito incamerato due presenze, la squadra di inizio campionato sembra essere sempre più lontana. Dopo Rispoli, Iachini attende un terzino sinistro - Filippo Costa sarebbe in arrivo dal Napoli - e un difensore centrale.

Tratta Murru e Verre con la Sampdoria, ha già prenotato Cassata per rinforzare la mediana e cerca anche un vice Schiattarella che aveva in casa (Brugman) e che pare abbia individuato in Jajalo. Intanto flirta anche con Mancuso, per regalare a Iachini un attaccante che abbia caratteristiche diverse rispetto a quelle già presenti in rosa, per potenziare un reparto che di solito è decisivo per vincere il campionato. Con buona pace di Dennis Man, sempre più lontano dai piani di Iachini e per il quale si cerca una soluzione che sia la più logica possibile per evitare minusvalenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rivoluzione? No". Ma Iachini chiede cinque acquisti e flirta con Mancuso

ParmaToday è in caricamento