Roma-Parma 2-1 | Nell'ultimo atto crociati vivi

All'Olimpico, con sessantamila persone che hanno tributato il saluto a Daniele De Rossi, i ragazzi di D'Aversa figurano bene e si arrendono solo a Perotti alla fine. Rompe l'equilibrio Pellegrini, pareggio di Gervinho

Foto Ansa

Dal nostro inviato
ROMA – Finisce 2-1 per la Roma, al fotofinish un gol di Perotti regala il senso giusto alla serata della Roma che stringe attorno al suo simbolo. Daniele De Rossi esce vittorioso, accompagnato dalla squadra e dai cori di uno stadio intero. Il Parma non esce ridimensioato da una partita che, va detto, non meritava assolutamente di perdere. 

In una città che ha vissuto l’attesa in maniera spasmodica, contro una squadra che ha l’obbligo di vincere per continuare a crederci, nella notte di Daniele De Rossi omaggiato ad ogni tocco, il Parma fa la sua bella figura nel primo tempo rischiando anche di rovinare la festa a una tifoseria che palpita a ogni tocco del loro idolo. Accolto da un boato fragoroso al suo ingresso in campo, spinto dallo stadio intero negli interventi in mezzo al campo. Per De Rossi, nei confronti della sua personalità, D’Aversa ha l’obbligo di giocarla fino alla fine, pensando di poter arrivare a tagliare un traguardo inaspettato, quello del decimo posto, quasi impossibile da centrare. Ci pensa prima Alves, con un calcio di punizione deviato dalla barriera, poi Gervinho che chiama Mirante a un grande intervento, a spaventare una Roma che parte contratta forse per la cappa di emozione che si infrange quando Pellegrini con l’aiuto di Gagliolo, rompe un equilibrio che stava stretto al Parma. Frattali, romano e romanista, esordisce in Serie A nel suo stadio, saluta De Rossi con un abbraccio per i trascorsi a Trigoria, poi si sistema in poeta in attesa che i suoi compagni lo proteggano. E così succede almeno fino al 35’. Prima il Parma è stato parecchio più pericoloso della Roma, con Gervinho che ha esaltato le qualità mai sopite dell’ex crociato. I fischi che Dzeko si deve sobbarcare all’uscita dal campo danno un po’ di sale a una partita che non aspetta altro che l’uscita dal campo di Daniele De Rossi per il giusto tributo. Intanto il Parma continua a ben figurare e con Gervinho che assiste Sprocati va vicino al pari. L’intervento sull’ex Lazio sembrava falloso, ma non per l’arbitro che giudica regolare il contatto e regala il calcio d’angolo ai crociati che restano in partita e si fermano solo quando esce De Rossi al minuto 81’. Lo stadio si alza in piedi, applausi e lacrime per l’Olimpico. Gervinho partecipa alla festa da non invitato, con un gol che porta sull’1-1 i suoi, ma Perotti ha avuto voglia di regalare a De Rossi il saluto che si meritava. E approfittando della dormita colossale della difesa crociata che si distrae. Scatta la festa, in campo e sugli spalti ci si commuove. L’ultimo atto di un campionato fantastico per il Parma termina a Roma. Con una cornice fantastica.  

LA DIRETTA

IL TABELLINO 

ROMA-PARMA 2-1

Marcatori: 35' Pellegrini (R), 86' Gervinho (P), 89' Perotti (R)

romalogo-2ROMA (4-2-3-1): : Mirante 7; Florenzi 6.5, Fazio 6, Juan Jesus 6, Kolarov 6; De Rossi 6 (35'st Under 6), Pellegrini 6,5; El Shaarawy 6, Pastore 6 (12'st Cristante 6), Perotti 6,5; Dzeko 6 (17'st Schick). A disposizione: Fuzato, Karsdorp, Kluivert, Manolas, Marcano, N'Zonzi, Olsen, Santon, Zaniolo. All: Ranieri 6

parma-logo-nuovo-2PARMA (4-3-3): Frattali 6,5; Iacoponi 6 (33'st Gazzola 5),Bruno Alves 6, Gagliolo 6,5, Gobbi 6, Dezi 6, Stulac 6 (20'st Machin 6), Kucka 5,5, Sprocati 6, Ceravolo 5,5, Gervinho 6,5. A disposizione: Barillà, Biabiany, Diakhate, Dimarco, Grassi, Kasa, Brazao, Scozzarella, Sepe. All. D'Aversa 6

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

  • Lavori sulla tangenziale Ovest di Parma: tutte le modiche alla viabilità

Torna su
ParmaToday è in caricamento