Sport

Rugby, le Zebre al posto degli Aironi per la Celtic League

La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato il nome, la sede e lo staff tecnico della squadra che militerà nel Rabodirect PRO12 ed in Heineken Cup: Roberto Manghi è il direttore sportivo

La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato il nome, la sede e lo staff tecnico della squadra che militerà nel Rabodirect PRO12 ed in Heineken Cup nella stagione sportiva 2012/2013 in sostituzione degli Aironi Rugby. La Fir, in onore al glorioso club ad inviti del Nord Ovest fondato nel 1973, ha deciso di attribuire alla neonata formazione il nome "Zebre". Le Zebre avranno a Parma la propria sede sociale e la città ducale ospiterà, presso gli impianti dello Stadio "XXV Aprile" di Moletolo attualmente in fase di ampliamento, gli incontri di Rabodirect PRO12 della neonata formazione.

La direzione sportiva è stata affidata a Roberto Manghi, direttore generale e guida tecnica del Rugby Reggio nel campionato d'Eccellenza 2011/2012. Christian Gajan, su indicazione del Commissario Tecnico Jacques Brunel, ha invece assunto il ruolo di direttore tecnico della franchigia: il 55enne allenatore francese, già in possesso di una profonda conoscenza del rugby italiano avendo rivestito il ruolo di capo-allenatore alla Benetton Treviso dal 1998 al 2000 ed al VeneziaMestre nella stagione 2008/09, vanta un curriculum internazionale di alto profilo.

Gli allenatori che affiancheranno Gajan alla guida delle Zebre saranno Vincenzo Troiani e l'ex mediano di mischia dell'Italia Alessandro Troncon, dal 2007 e sino all'RBS 6 Nazioni 2012 assistente allenatore della Nazionale, dove è stato responsabile dei trequarti. Fabio Ongaro, tallonatore della Nazionale ritiratosi dalla scena dei test-match nel marzo scorso a margine della vittoria sulla Scozia, ha assunto invece il ruolo di Team Manager dopo aver annunciato in giornata il ritiro dall'attività agonistica.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, le Zebre al posto degli Aironi per la Celtic League

ParmaToday è in caricamento