menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, Crociati ancora a secco: a Moletolo vince il San Donà 14-3

Nuova sconfitta per la franchigia parmigiana che viene battuta dai veneti, nonostante il buon gioco espresso in campo. Gennari sbaglia due calci piazzati

CROCIATI - M-THREE AMAT.RUGBY SAN DONA'   3 - 14

CROCIATI: 15 Violi 14 Ferrini 13 En Naour 12 Alberghini 11 Gennari 10 Farolini 9 Zucconi 8 Marazzi 7 Sciacca 6 Mandelli CAP 5 Pedrazzani 4 Contini 3 Ferrari 2 Silvestri 1 Goegan. A disposizione: 16 Manghi 17 Grassotti 18 Dell'Acqua 19 Rimpelli 20 Michel 21 Magri 22 Casalini 23 Negrotto

M-THREE AMAT.RUGBY SAN DONA': 15 Secco, 14 Florian, 13 Flynn, 12 Iovu, 11 Damo,  10 Dotta, 9 Mucelli,  8 Molitika, 7 Birchall, 6 Di Maggio, 5 Lobberts,  4 Zamparo, 3 Pesce, 2 Zecchin, 1 Cendron. A disposizione: 16 Kudin, 17 Zanusso, 18 Montani, 19 Rorato Jean, 20 Cibin, 21 Pilla, 22 Bacchin, 23 Filipetto.

Erano entrambe alla ricerca della prima vittoria ma quest'ultima è arrivata per il San Donà. Crociati sfortunati e poco precisi, Gennari sbaglia due piazzati così i veneti salutano il XXV Aprile con il risultato di 14-3.

I veneti partono subito forte pressando i Crociati nei propri ventidue ma ad andare in vantaggio, al 5', sono i padroni di casa con un piazzato di Gennari. Ancora quest'ultimo potrebbe ripetersi all'8' ma calcia l'ovale fuori dai pali. Gli ospiti, però, non stanno a guardare e al 14' riescono a pareggiare i conti: Mucelli trasforma il penalty guadagnato e porta i veneti sul 3-3.  La partita è abbastanza equilibrata, i Crociati spingono ma il San Donà si difende bene, con ordine e sfrutta gli spazi lasciati dai parmigiani. Al 29' gli ospiti passano in vantaggio con il secondo piazzato trasformato da Mucelli. Oggi Gennari non è in forma, infatti al 37' sbaglia il secondo piazzato e dopo tre minuti si becca il giallo che consente a Mucelli di calciare il terzo calcio che centra i pali. Il primo tempo termina 9-3 per il San Donà.

Nel secondo tempo si vedono subito i veneti con una mischia nella tre quarti dei Crociati ma non porta a nulla e Al 49' gli ospiti rimangono in inferiorità numerica per il giallo di Molitika. I parmigiani faticano a ripartire e San Donà colpisce: al 64' Mucelli trova la via della meta ma non la trasformazione. Veneti avanti sul 14-3 e così sarà fino alla fine della gara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento