menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby | Le Zebre si preparano alla sfida contro i Dragons di domenica 1° marzo

Il prossimo impegno agonistico sarà domenica 1 marzo allo Stadio Lanfranchi di Parma. Le Zebre Rugby ospiteranno i gallesi Dragons alle ore 18 nella gara valida per il sedicesimo turno della Guinness PRO12

Dopo il rientro da Dublino di sabato e la domenica di pausa le Zebre Rugby si sono ritrovate alla Cittadella del Rugby di Parma oggi 23 febbraio senza i tredici nazionali da ieri sera in ritiro a Roma con la Nazionale Italiana che prepara il terzo turno del torneo delle Sei Nazioni 2015. Il XV del Nord-Ovest, agli ordini dello staff tecnico composto da Victor Jimenez e Roland De Marigny, ha cominciato il lavoro specifico in vista del prossimo impegno agonistico di domenica 1 Marzo allo Stadio Lanfranchi di Parma. Le Zebre Rugby ospiteranno i gallesi Dragons alle ore 18 nella gara valida per il sedicesimo turno della Guinness PRO12.

Per l’occasione i bianconeri hanno accolto sette giocatori provenienti dal massimo campionato italiano Eccellenza. Sei di essi hanno già fatto parte del gruppo nelle ultime due settimane ed alcuni sono anche scesi in campo con la maglia bianconera nelle ultime due sfide contro Warriors e Leinster: Giacomo Bernini (seconda linea del Rugby San Donà), Augustin Cavalieri (seconda linea del Rugby Calvisano), Lorenzo Favaro (terza linea delle Fiamme Oro Rugby), Lorenzo Giovanchelli (tallonatore del Rugby San Donà), Ruben Riccioli (terza linea della Lazio Rugby 1927) e Federico Ruzza (seconda linea del Rugby Viadana 1970). 

L’unico nuovo aggregato è Maxime Mbandà terza linea classe ’93 in forza ai campioni d’Italia del Rugby Calvisano. Cresciuto nelle fila dell’Amatori Rugby Milano, Mbandà ha esordito in Serie A con l’altra squadra milanese del Rugby Grande Milano prima di approdare all’Accademia Nazionale “Ivan Francescato”. L’esordio nel campionato Eccellenza arriva nella stagione 2013/14 con la maglia del Rugby Calvisano col quale il giocatore vince prima lo Scudetto 2014 e poi il Trofeo Eccellenza 2015 nella finale di Parma dello scorso fine settimana. A livello nazionale Mbandà ha vestito la maglia della nazionale U20 sotto la guida di coach Guidi e quella della nazionale Emergenti la scorsa estate nella IRB Tiblisi Cup in Georgia.

Venerdì l’annuncio della formazione delle Zebre Rugby che affronterà i gallesi Dragons, nella sfida che sarà diretta dal giovane fischietto irlandese Gary Conway, già direttore di gara della sfida di andata al Rodney Parade di Newport lo scorso Dicembre.

La scheda del nuovo giocatore aggregato al gruppo bianconero:

Nome: Maxime

Cognome: Mbandà

nato a: Roma

Il: 10/04/1993

Altezza: 189 cm

Peso: 102 kg

Ruolo: terza linea

Honours: Italia Emergenti, U20

Caps: 0

Presenze in Guinness PRO12: 0

Presenze in EPCR Champions Cup: 0

Presenze in EPCR Challenge Cup: 4

Club d’appartenenza: Rugby Calvisano

Club precedenti: Accademia Nazionale “Ivan Francescato”, Rugby Grande Milano, Amatori Rugby Milano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento