menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma-Sampdoria vietata ai tifosi: ma sono gemellate da 20 anni!

I Boys ringraziano ironicamente l'Osservatorio sulle manifestazioni sportive per aver evitato l'incontro tra le due tifoserie che in realtà è sempre stato un esempio di festa dello sport. Le immagini sono eloquenti

parma-sampdoria-gemellaggio-20-anniUna decisione che ha dell'incredibile. L'osservatorio vieta la trasferta a Parma ai tifosi blucerchiati, quando le due tifoserie sono gemellate da ben 20 anni. Noi di ParmaToday eravamo presenti ai festeggiamenti per il ventesimo anno di gemellaggio, il 28 febbraio scorso al Tardini di Parma e possiamo ben documentare con foto e video la bellissima festa di sport che le due tifoserie hanno regalato a tutta la gente presente allo stadio.

Di seguito riportiamo il comunicato ironico che i Boys hanno pubblicato sul proprio sito:

"Apprendiamo con immensa gioia che la temuta partita Parma-Sampdoria verrà vietata ai tifosi blucerchiati privi della Tessera del Tifoso. Fortunatamente la competenza dell'Osservatorio sulle manifestazioni sportive e del CASMS ha evitato un'altra domenica di tensione allo stadio Tardini. Come tutti sapranno tra le due tifoserie vi e' un accesa rivalità da almeno vent'anni e, ogni anno veniva puntualmente riaccesa da episodi spiacevoli, specialmente fuori dallo stadio.

Impossibile dimenticare le sbandierate a centrocampo (fortunatamente poi vietate), le partitelle a calcio tra i due gruppi ultras sui campetti di periferia, le immense cene o pranzi prima o dopo la partita, le bevute in compagnia al Bar Gianni, le serate in discoteca in cui Parmigiani e Doriani si divertivano insieme, gli scambi di sciarpe fuori dallo stadio; in definitiva episodi che fanno male al calcio e allo sport! Fortunatamente tutto questo non avverrà giovedi prossimo e a questo punto ci sentiamo in dovere di ringraziare l'Osservatorio (per aver indicato Parma-Sampdoria come una partita a rischio) e il CASMS (per aver vietato la vendita dei biglietti in Liguria) per l'alto grado di competenza dimostrato.

Considerando che, l'Osservatorio non è un'entita' astratta ma e' composta da persone che vigilano e lavorano per la nostra sicurezza, ci sentiamo in dovere di ringraziare personalmente i membri che compongono l'Osservatorio stesso e di pubblicare i loro nomi, affinche' la gente che ama lo sport possa ricordarsi di queste persone che noi paghiamo (forse anche troppo poco) per tutelare la nostra incolumita'.

Cercando sul sito Internet dell'Osservatorio e su Wikipedia riusciamo a trovare fortunatamente qualche nome. Un doveroso grazie al Presidente Pietro Ieva, al segretario Roberto Massucci e a tutti gli altri collaboratori.
Vi ringraziamo per l'attenzione e la competenza dimostrata. Siamo sicuri e naturalmente ci auguriamo che queste persone un giorno riescano a fare carriera e possano così ricoprire alte cariche istituzionali.
L'Italia ne ha fortemente bisogno ! Continuate così.

P.S. Dopo queste righe ci vieteranno la prossima trasferta?".

Boys 1977

Foto 1: "Parma-Sampdoria da 20 anni gemellati. Boys-Ultras: tre generazioni, due striscioni"

Foto 2: "Sbandierata unica di tifosi gialloblu e blucerchiati in campo"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento