menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spezia-Parma 0-2 | Ceravolo sblocca, Ciciretti raddoppia

Di Cesare non sarà della partita, volato a Roma per la scomparsa del padre. Il capitano con il cileno in mezzo. Di Gaudio, Ciciretti e Ceravolo

Dal nostro inviato 

LA SPEZIA - Novanta minuti per sperare, per cercare di rimanere appesi al filo sottilissimo della speranza di entrare nella storia e arrivare nella leggenda. Il Parma arriva a Spezia con la leggerezza di chi non ha nulla da perdere e la consapevolezza che una vittoria potrebbe proiettare i crociati almeno al terzo posto matematico, aspettando risultati da Frosinone. D'Aversa manda in campo lo stesso tridente visto nella partita contro il Bari: Ciciretti, Ceravolo e Di Gaudio, in dubbio con Da Cruz fino alla fine, per cercare di impensierire la difesa di Gallo. Che in casa ha perso solamente tre volte contro Cesena, Brescia e Carpi. Nessuna delle prime otto ha mai battuto lo Spezia al Picco, il Parma ci prova con Dezi, Scavone e Barillà davanti alla difesa. In difesa ci sarà il capitano con Sierralta, Gazzola a sinistra e Iacoponi. 

LA DIRETTA

Lo Spezia rinuncia solo a Mora dei titolarissimi, dentro Gilardino e Marilungo con De Francesco che agisce dietro le punte. 

IL TABELLINO 

SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro;  Del Col, Terzi, Giani, Lopez; Pessina, Bolzoni, Maggiore; De Francesco; Gilardino, Marilungo. A disp: Manfredini, Capelli, Ceccaroni, Juande, Forte, Augello, Corbo, Mora, Awua, Masi, Granoche, Mulattieri. All: Gallo. 

PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Sierralta, Lucarelli, Iacoponi; Dezi, Scavone, Barillà; Ciciretti, Ceravolo, Di Gaudio. Nardi, Dini, Vacca, Calaiò, Frediani, Da Cruz, Anastasio, Insigne, Scozzarella, Siligardi.  All: D'Aversa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento