menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sport, Gestione impianti Parma: adesione a bandi fino al 22

L'istanza di partecipazione e la documentazione ad essa allegata, insieme al piano gestionale dell'impianto, dovranno essere contenuti in un unico plico chiuso

C'e' tempo fino al 22 gennaio per presentare domanda per i bandi per l'affidamento in gestione di diversi impianti sportivi comunali di Parma. Tra questi, ricorda il Comune, ci sono l'anello ciclistico G. Ghidini e gli impianti sportivi Gianfranco Casalini, Dino Fragni, Gaetano Scirea, Athos Sassi e Tullo Massera. Gli avvisi sono rivolti ad associazioni la cui attivita' sia finalizzata alla pratica sportiva e alla diffusione dello sport a tutti i livelli dell'educazione motoria dei settori giovanili; associazioni e societa' di Parma regolarmente affiliate alle Federazioni e agli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal Coni, competenti per la disciplina sportiva svolta; enti pubblici; associazioni radicate sul territorio; cooperative sociali e organismi associativi che perseguano finalita' formative, ricreative, sociali e di volontariato nell'ambito dello sport e Societa' di gestione srl. L'istanza di partecipazione e la documentazione ad essa allegata, insieme al piano gestionale dell'impianto, dovranno essere contenuti in un unico plico chiuso, controfirmato e sigillato sui lembi di chiusura, che dovra' pervenire, a pena di esclusione, entro le 12 del 22 gennaio all'indirizzo: Comune di Parma- Ufficio procollo- via Torello de Strada 11/a -43121 Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

Attualità

Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

Attualità

Scuole: a Parma riapriranno il 18 gennaio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 56 nuovi contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma e provincia vaccinate quasi 14.500 persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento