menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angelo Ogbonna, in dubbio per un problema muscolare - foto Torino fc

Angelo Ogbonna, in dubbio per un problema muscolare - foto Torino fc

Parma all'avVentura" Torino. Dubbio Ogbonna per i granata

Il difensore ha svolto l'ultimo allenamento a parte. Palestra prima e campo dopo ma solo corsa, guardato a vista dal patron Cairo. In ripresa Santana

"Con il Parma cerchiamo di dare continuità e un senso importante al pareggio rimediato a Palermo. Bisogna cambiate marcia in casa e presto perché abbiamo bisogno di punti vista la classifica corta che si sta delineando". Così parlò Gillet, dal canale ufficiale della squadra granata, uno dei più in forma del Torino, prossimo avversario di un Parma rinfrancato e che, da venerdì, si allena a porte chiuse. Come contro la Samp per cercare di provare qualcosa di diverso, forse, e per sorprendere tatticamente come era successo contro i blucerchiat. Donadoni conosce le insidie che riserva il Torino, squadra che sta bene e che fa della difesa il suo reparto migliore, il secondo del campionato dopo l'altra torinese,la Juventus a quota 4 gol subiti, mica poco. La squadra di Ventura ha incassato solo un gol in più e fa dell'organizzazione tattica il suo punto migliore. 

DUBBIO OGBONNA - Miglior difesa contro uno degli attacchi meno prolifici del campionato, quello del Parma, capace di rialzare l'asta cella solo nell'ultima partitari e Amauri ha messo a segno una doppietta. È il secondo attaccante che va in rete per la squadra Donadoni, prima di li ci era riuscito solo Belfodil contro il Chievo. Poi solo centrocampisti e un difensore per gli atri centri che diventano così otto in altrettante gare. Con il Torino ci vorrà qualcosa in più. Con una "mano" che sembra dargliela proprio la squadra granata, alle prese con il dubbio Ogbonna.

Il capitano ha svolto l'ultimo allenamento, davanti agli occhi del preside te Urbano Cairo, lontano dal gruppo, facendo un lavoro di potenziamento muscolare prima in palestra e poi in campo, dove ha fatto solo corsa. Infatti nella particella è stato provato Glik insieme a Rodriguez, con D'ambrosio e Masiello sugli esterni. Se ogbonna non smaltirà il problema potrebbe essere questa la retroguardia, con Brighi e Gazzi centrali nel consueto schermo davanti alla difesa, per il completamento del 4-2-4 che dovrebbe prevedere la presenza di Cerci, che ha stemperato la tensione dopo la lite con Basha in allenamento, e Stevanovic sugli esterni, ci sono Bianchi e Meggiorini di punta. Santana è in crescita ma difficilmente prenderà posto in panchina. Ventura chiede un grande sforzo ai suoi esterni e non può puntare su gente a mezzo servizio per la causa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento