menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trofeo 500 Abarth, un anno di soddisfazioni per il Team Zatti

Sabato nero per il giovane Alex Campani che esce di pista durante le prove ufficiali. Il giorno dopo non ha potuto correre e lottare per il successo nell’Europeo e nell’Italiano, ma conclude la stagione con un ottimo terzo posto

Autodromo di Monza 23 - 24 ottobre ultima Tappa del Trofeo 500 Abarth Italia e Europa, dopo un venerdì fantastico dove nelle prove libere Alex Campani si è aggiudicato la seconda posizione con un tempo di 2’15.680 tenendosi alle spalle i suoi due principali rivali Baldan e Jones rispettivamente in quinta e ottava posizione; sabato durante le Prove Ufficiali valide per la Gara 2 Alex al sesto giro perde il controllo delle sua 500 Abarth sulla Variante Ascari e vola sulle protezioni distruggendo la vettura.

Dopo la paura iniziale per il tragico incidente, fortunatamente Alex sta bene e non ha riportato nessuna lesione, ma purtroppo a causa di questo incidente non ha potuto prendere parte alle gare per difendere il primato nella classifica Giovani e, soprattutto, non ha potuto lottare per il successo nell’Europeo e nell’Italiano. Nonostante la brutta avventura la tenacia, determinazione e passione che contraddistinguono il Team Zatti SPORT scende di nuovo in campo; infatti tutti i meccanici erano pronti a lavorare per tutta la notte pur di riuscire a scendere in pista alla domenica; ma purtroppo il referto medico non ha permesso ad Alex di correre, dieci giorni di prognosi sono troppi anche per il nostro coraggioso pilota. Per il Team Zatti SPORT non si è potuto avverare il sogno di portare a casa entrambi i Trofei; ma le soddisfazioni nel corso dell’anno sono state tante:

- 4 e 5 posto nel Trofeo 500 Abarth Italia con Campani e Casillo
- 3 posto nel Trofeo 500 Abarth Europa con Campani
- 2 posto nella classifica Under 25 con Campani
- 1 posto nella classifica Gentlaman Over 40 con Casillo
- 3 posto nella classifica Under 18 con Giacon

I complimenti vanno anche alla Neo Pilota Erika Monforte di 21 anni che ha debuttato sulla difficilissima Pista di Monza con il Team Zatti SPORT dando filo da torcere a”colleghi” ben più “rodati”. Il 2011 sarà sicuramente l’anno giusto, l’avventura del team Zatti Sport e dei sui fantastici piloti
continua!

Classifica Gara1:

1. Stefan Hodgetts 13 giri in 29’28”072 alla media di 153,337 km orari; 2. Giorgio Pantano a 1”757; 3. Nicola Baldan a 5”375; 4. Francesco Iorio a 14”902; 5. Josh Wakefield a 25”939; 6. Adam Jones a 27”437; 7. Franco Cimarelli a 30”928; 8. Simone Monforte a 41”316; 9. Ben Winrow a 42”714; 10. Benoit Perret a 43”722.
Giro veloce di Hodgetts in 2’14”933 alla media di 154,556 km/h.

Classifica Gara2: 1. Giorgio Pantano 12 giri in 27’16”551, alla media di 152,917 km/h; 2. Stefan Hodgetts a 1”081; 3. Josh Wakefield a 2”336; 4. Francesco Iorio 2”627; 5. Adam Jones a 3”095; 6. Nicola Baldan a 18”535; 7. Ben Winrow a 18”827; 8. Franco Cimarelli a 19”335; 9. Tobias Tauber a 31”796; 10. Carlo Casillo a 31”801.
Giro veloce di Pantano in 2’14”525 alla media di 155,025 km/h.

Classifica Trofeo Abarth 500 Selenia Europe: 1. Nicola Baldan ITA 183; 2. Adam Jones GB 170; 3. Alex Campani 140; 3.; 4. Hugo Arellano LUX 110; 5. Benoit Perret FRA 89; 6 Jorge Rodriguez POR 88.

Classifica assoluta Trofeo Abarth 500 Selenia: 1. Nicola Baldan 211; 2. Francesco Iorio 205; 3. Franco Cimarelli 150; 4. Alex Campani 148; 5. Carlo Casillo 112; 6. Tobias Tauber 111; 7. Simone Monforte 103; 8. Simone Niboli 70; 9.Giorgio Pantano 43; 10. Gianluca Caporali 34.

Classifica Giovani (under 25): 1. Franco Cimarelli 203 punti; 2. Alex Campani 181 punti; 3. Simone Niboli 180; 4. Tobias Tauber 158; 5. Gianluca Caporali 76.

Classifica Under 18: 1. Eric Scalvini 209; 2. Simone Monforte 206; 3. Jonathan Giacon 123; 4. Riccardo Iob 119.

Classifica Gentleman (Over 40): 1. Carlo Casillo 231 punti; 2. Paolo Scudieri 189; 3. Severino Nardozi 118; 4. Riccardo Lonati 48; 5. Giuseppe Rota 36.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento