rotate-mobile
Sport

Vicenza-Parma 0-1 LE PAGELLE | Tutino decisivo, Delprato sicurezza: Benek spento

L'ex Napoli segna il quarto gol del suo campionato. Altra gara positiva del difensore, mentre il polacco stenta. Benissimo Turk, Man sempre concentrato

Ecco le pagelle di Vicenza-Parma 0-1.

Turk 6,5 - Nel primo tempo deve sporcarsi le mani solo per bloccare un tiro deviato senza pretese. Nel secondo con un grande intervento disinnesca un sinistro di Meggiorini. Trema sul destro a giro di Da Cruz deviato da Balogh. Sicuro su Giacomelli alla fine. Si ritrova in braccio il pallone che Padella non insacca a due passi da lui.

Balogh 6,5 - Non gioca dalla partita con il Como, ma non sente la ruggine dell’inattività. Agli attaccanti del Vicenza giungono pochi rifornimenti che limita con personalità. Rischia quando, già ammonito, interviene con la gamba alta su un avversario.

Danilo 6 - Non corre grossi pericoli, sui palloni alti è sempre puntuale. Quando lo puntano diventa più difficile: ammonito per un fallo su Diaw che andava in porta.

Delprato 6,5 - Non cambia niente: che giochi a destra o a sinistra, Delprato è affidabile ovunque. 

Coulibaly 6 - Mobile, ha di fronte Da Cruz ma non si scompone mai. Fa quasi sempre le cose per bene. Esce zoppicando, sarebbe veramente troppo perderne un altro.

76’ Rispoli sv - Serra le fila in un finale con qualche patema. Ha sul destro il match ball, ma trova un grande … Grandi.

Camara 5,5 - Ha la testa calda. Con un colpo prima innesca il gol di Tutino, con l’altro si becca un giallo che poteva avere un colore diverso dopo il contatto con Crecco. Iachini lo sostituisce con Traoré dopo aver rischiato il secondo giallo.

63’ Traorè 5,5 - Un po’ leggero, non gioca da un giro e si sente.

Sohm 6 - Il ritmo lento aiuta il suo passo. Con il fisico da granatiere fa il resto. E sporca anche qualche linea di passaggio. Ha la palla del 2-0 alla fine, ma non gli riesce il colpo del ko.  

Man 6 - Con la fascia da capitano sembra più motivato. Sul pezzo sempre, si sacrifica molto in fase difensiva, con dei grandi ripiegamenti.

Tutino 6,5 - Torna dopo tre partite riprendendo il discorso da dove l’aveva lasciato. Deposita in rete il pallone sporcato da Brosco, non si risparmia e assiste i giovani compagni d’attacco nel primo tempo., non smette di correre e allungare la squadra nel secondo.

76’ Correia sv - Un quarto d’ora per le sue sgasate. Ha un’occasione ma calcia centrale.

Benedyczak 5,5 - Corre e allunga la squadra, a inizio secondo tempo calcia verso Grandi ma trova l’opposizione della difesa del Vicenza. Ha pochi rifornimenti ma fa anche poco per andarseli a cercare.

66’ Simy 5,5 - Dopo pochi secondi dal suo ingresso in campo segna su verticale di Pandev: fuorigioco. Era entrato per far salire la squadra, ma tiene il pallone aventi poche volte.

Sits 6 - Non lo spaventa il pane duro della Serie B. Si sbatte parecchio, lotta in area e fuori.

66’ Pandev 5,5 - Ci mette novanta secondi per essere protagonista: prima l’assist filtrante per Simy, poi il gomito alto su Bruscagin con giallo.

Iachini 6 - Dentro la partita sempre. Forse un po’ troppo. L’arbitro lo aveva avvisato,  ma Beppe ha continuato. In totale emergenza, perde a poche ore dalla partita Cobbaut, Juric e Brunetta. Non ci voleva, ma presenta comunque una squadra attenta che nel primo tempo non rischia mai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza-Parma 0-1 LE PAGELLE | Tutino decisivo, Delprato sicurezza: Benek spento

ParmaToday è in caricamento