menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verso Lazio-Parma, Donadoni fa duecento. Dubbio Mauri, Lulic

Per il tecnico sarà la duecentesima panchina. Si va a Roma con entusiasmo e un dubbio in fase difensiva. Mantenere la difesa a quattro o reintegrare Lucarelli?

Il Parma va a Roma con le ali dell'entusiasmo spiegate dopo il successo rimediato in casa contro l'Inter. Donadoni e i suoi viaggiano a ritmi alti, come la Lazio, fresca anche lei, della vittoria senza appelli che ha ottenuto contro la squadra di Guidolin. Un 3  a 0 secco che suona come un campanello di allarme, o per lo meno di avvertimento per Biabiany e compagni che all'Olimpico ci vanno con tanta voglia di non fermarsi. È qualche dubbio, i soliti che accompagnano le vigilie di ogni gara. Il 4-3-3 visto contro i nerazzurri, mascherato da 4-4-2, verrà probabilmente riproposto, con Sansone largo a sinistra che in fase difensiva è chiamato a fare l'esterno. Come lunedì sera, quando i suoi sacrifici sono stati ripagati con il gol. Di fianco a lui Amauri e Biabiany, uno dei pochi reduci dell'ultima vittoria del Parma in casa della Lazio, con Guidolin in panchina. A centrocampo rientra Parolo dopo la squalifica e si sistemerà sul centrosinistra. Si prospetta, invece, un'altra panchina per Lucarelli, con Zaccardo e Paletta confermati al centro della difesa.

MAURI O LULIC? - Petkovic ha mandato un messaggio chiaro al campionato. La vittoria e i ritmi alti tenuti contro l'Udinese, dopo una gara infrasettimanale, dimostrano come la Lazio sia in gran forma. È lecito aspettarsi una gara aperta e bella, con il bosniaco intenzionato a proporre un 4-1-4-1. La porta di Marchetti sarà difesa da Cavanda, Biava, Ciani ê Radu. La difesa biancazzurra non subisce reti da tre gare, ulteriore dato che potrebbe far riclettere Donadoni. Davanti a loro ci sarà Ledesma, provato come regista nell'allenamento tecnico-tattico di venerdì mattina a Formello. Difesa protetta e innesco per i centrocampisti pronti a inserirsi. Alle spalle di Klose unica punta, ci saranno Candreva, Hernanes, Gonzalez e Mauri che funge, in fase d'attacco, sarà rifinitore per il tedesco.

 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento