Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Parma, parla Valdes: "Siamo una buona squadra, a Napoli con fiducia"

L'esterno cileno, fra i migliori nell'amichevole con il Viareggio, analizza il suo momento e quello della squadra. "Sono quasi pronto, peccato che ci sia la sosta, volevamo sfruttare il periodo positivo"

Jaime Valdes in conferenza stampa

Manca poco per vedere un Valdes tirato a lucido, lo ha detto lui stamane in conferenza stampa. Protagonista dell'amichevole di ieri sera con l'assist per il tocco decisivo di Pellè, il cileno può considerarsi ormai guarito e pronto per una maglia da titolare. Potremmo già vederlo in campo contro il Napoli, perchè la sosta servirà a lui e ad altri dei suoi compagni, per ritrovare lo smalto e la condizione migliore.

GIOCO DOVE SERVE - Ci è mancato poco anche per vederlo segnare al debutto con la maglia gialloblu, colpa di Frey che le ha prese quasi tutte. Giocatore duttile, può fare l'esterno, il trequartista, la seconda punta o addirittura il terzo d'attacco. "Diciamo che sono quasi pronto. Dopo l’infortunio mi sento abbastanza bene ma devo ancora migliorare. Ieri nel 4-2-3-1 ho giocato più vicino all’attaccante centrale rispetto a domenica. Per me è bello, mi trovo bene anche lì ma non c’è una preferenza sul modulo. Io sono arrivato qui con tanta voglia di riprendermi il calcio italiano, ma purtroppo è cominciata in salita. Ora sto bene, spero di dare il mio contributo alla squadra".

PECCATO PER LA SOSTA ... - Lo spera ache Colomba, che in più di un'occasione, ha dispensato parole buone per il cileno. Potrebbe essere un'arma tattica molto importante, una variabile che consentirebbe al Parma di essere molto pericoloso negli ultimi 25-30 metri. Bisogna mantenere l'entusiasmo scaturito dalla vittoria scaccia polemiche, come ha dichiarato il mister, Valdes lo sa. "Siamo partiti un po’ così ma poi siamo cresciuti, dopo questa giornata eravamo prontio per ricominciare, ma c'è la sosta e ci sta. Forse è un peccato, ma dobbiamo adeguarci e allenarci bene. Adesso che ritorna il campionato sarà molto difficile e dobbiamo tenerci pronti perché andiamo a Napoli. E’ una partita difficile perché loro stanno bene ed hanno motivazioni. Ma noi vogliamo fare una bella figura. Il Parma è una buona squadra e spero che si possa continuare a fare le prestazioni che abbiamo fatto nelle ultime due partite".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma, parla Valdes: "Siamo una buona squadra, a Napoli con fiducia"

ParmaToday è in caricamento