Parma, parla Zaccardo: "Palermo ora ti batto. Mac, in bocca al lupo"

L'ex difensore rosanero parla della prossima sfida, che vede la sua squadra impegnata al Barbera. "Campo difficile, noi vogliamo fare punti per continuare la corsa"

Cristian Zaccardo durante la conferenza stampa

Ci pensa già da mercoledì sera, Donadoni, alla partita con il Palermo, una gara delicata per entrambe le squadre. La quota salvezza tende ad alzarsi, merito di un Lecce sorprendente che non molla nulla. Quindi niente calcoli per il Parma, che va al Barbera, dove i rosanero non incono dal 16 febbraio, con un unico obiettivo. La vittoria, per proseguire verso la strada tracciata con il Novara. Ci pensa da mercoledì sera Donadoni, ma cpmncia a preparata sul serio oggi. Dopo la sgambata defaticante post-Novara, che è servita da antipasto, i gialloblùLeonardi tornati al lavoro nel pomeriggio. La notizia è l'infortunio di Mariga,che saluta anzitempo i compagni. Cristian Zaccardo, uno dei simboi di questa squadra, ci tiene a salutarlo e a rivolgergli un pensiero, approfittando della conferenza stampa odierna. 

TORNA PRESTO -  “Ci dispiace molto per lui – dice il difensore conciato – perché è un giocatore importante per la squadra e purtroppo non penso che i tempi di recupero siano brevi. Gli faccio un grande in bocca al lupo. Sia io che i compagni gli facciamo gli auguri di pronta guarigione. Speriamo torni presto e più forte di prima. Stava facendo bene, tuttavia ora altri giocatori possono prendere il suo posto e sostituirlo nel migliore dei modi. Appena possibile gli dedicherò un pensiero su Twitter”.

QUOTA SALVEZZA - A proposito di pensiero, quello del Parma è rivolto a centrare più punti possibili da qui alla fine del campionato, per cercare di staccarsi dalla mischia e vivere il tranquillità le partite restanti. Già a cominciare dalla prossima, senza una tabella o apun calcolo. “Per ora è difficile fare tabelle o previsioni. Il Lecce sta facendo molti punti e tanti risultati insaspettati. Anche un punto può fare la differenza e averne quattro di vantaggio sulla terz’ultima è un bene. Non possiamo contare su altri risultati, le altre squadre non hanno abbassato la guardia.pe non si sono date per vinte. Basta vedere il Cesena. Non hanno per niente gettato la spugna. Pensiamo a noi stessi e a recuperare qualche punto lasciato per strada, ma se giochiamo come sappiamo non ci sentiamo, con tutto il rispetto, inferiori alle altre squadre che lottano per la salvezza".

STAGIONE TRANSITORIA - Salvezza che nè Palermo nè il Parma si erano posti come obiettivo di inizio stagione. Due squadre dai risultati altalenanti, che sul filo provano a raddrizzare una situazione non brillantissima. Zaccardo da ex conosce l'ambiente, avendoci trascorso quattro stagioni, con 142 presenze e 8 reti, ciò che gli ha permesso  di essere ricordato con piacere quando al Barbera si presenta da avversario. “Anche per loro è un’annata in cui speravano di fare meglio, ma stagioni di questo genere capitano. Hanno cercato di ringiovanire la rosa, hanno cambiato anche allenatori e il direttore. E’ stata una stagione transitoria. Sento che parlano di salvezza matematica e di programmazione per il prossimo anno. Quella di domenica sarà una partita combattuta, come tutte del resto. Loro giocano in casa dove hanno dimostrato di far bene e dove hanno raccolto tanti punti. Noi però veniamo dalla vittoria col Novara e siamo alla ricerca di continuità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PANUCCI BRAVO MA DOMENICA VINCO - Per quanto riguarda gli ex, ce n'è uno che non gioca, ma che Zaccardo conosce bene. Ecco il commento su Cristian Panucci, neo-direttore dell'area tecnica rosanero: “Lo vedevo bene come opinionista tv. In ogni caso gli auguro di far bene in futuro, ma per quanto riguarda domanica spero di batterli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento