Panthers, contro i Giants Bolzano si punta alla seconda vittoria

Domani alle ore 15 allo stadio XXV Aprile di Moletolo andrà in scena la seconda giornata di campionato tra i parmigiani e i bolzanini. Si spera di recuperare Grayson e di migliorare l'attacco

I Panthers Parma si preparano ad affrontare, nella seconda giornata di campionato, i Giants di Bolzano domani allo stadio XXV Aprile di Moletolo alle ore 15.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la bella vittoria nel kick-off classic contro i cugini dei Warriors si spera di portare a casa la seconda vittoria di fila, mattendo così un'importante firma al campionato dopo sole due giornate. La preoccupazione maggiore è quella di non riuscir a recuperare Kevin Grayson, fermatosi durante il warm up di domenica scorsa e si cerca di recuperare anche Maschi e Guidarini. Il Presidente Francesco Ivano Tira spera anche di migliorare la linea d'attacco ma molto dipenderà proprio dal recupero di Grayson e si aspetta un'altra prova positiva da parte dei difensori parmigiani, bravi domenica scorsa a fermare gli attacchi dei Warriors.
I Panthers avreanno davanti a se una squadra molto cambiata rispetto all'anno scorso, infatti nei Giants mancherà il RB Reggie Greene ritiratosi dopo la fine della scorsa stagione. Tra i rinforzi spiccano i tre nuovi americani, il QB Joshua Lee Haney, 24enne, cresciuto nel Military College "The Citadel", ha giocato dapprima nella Division 1AA e quindi nell'Arena statunitense; il LB Tommy Connors, 23enne, attuale campione del mondo; il RB Henry "Htwo" Harris, l'mvp della finale mondiale 2011.

Le statistiche sono tutte a favore dei Panthers, infatti in cinque incontri dispustati tra le due squadre, quattro sono stati vinti dai parmigiani e soltanto uno dai bolzanini. Il successo più importante risale al 2010 durante la semifinale che permise ai Panthers di accedere al Super Bowl di Sesto San Giovanni e la successiva vittoria. Si spera quindi che sperare di aggiungere un'altra vittoria al tabellino dei Panthers.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

Torna su
ParmaToday è in caricamento