menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In vista di Parma - Bari: Ghirardi e Vignali chiamano a raccolta i tifosi

"Ringrazio il sindaco Vignali per averci offerto questa opportunità. Siamo lieti di aderire all'iniziativa che ha come protagonisti i bambini delle scuole elementari e medie. In questo periodo abbiamo bisogno di loro"

L'Amministrazione comunale e il Parma Fc chiamano i giovani tifosi a raccolta per la fondamentale partita di domenica 3 aprile contro il Bari al Tardini. L'iniziativa è stata lanciata dal sindaco Pietro Vignali, accolta subito, e con grande calore, dal presidente Tommaso Ghirardi e dalla società gialloblu.

BIGLIETTI OMAGGIO E BANDIERINE - Una lettera sarà distribuita nelle scuole e raggiungerà nei prossimi giorni le famiglie delle classi elementari ( terza, quarta, quinta) e media di Parma per invitare i ragazzi ad assistere gratuitamente alla partita delicatissima contro il Bari, con lo scopo di incitare la squadra verso la salvezza e passare una bella giornata di sport. Il Parma sistemerà gli alunni nelle due tribune, est e Petitot, e regalerà un biglietto omaggio anche ad un accompagnatore adulto ogni quattro ragazzi. Inoltre, ad ognuno, sarà consegnata, su iniziativa del Comune di Parma, una bandierina crociata per abbellire la coreografia del Tardini. "Un valore che va al di la del semplice aspetto sportivo - sottolinea compiaciuto Vignali. Il legame che lega la squadra alla città è stato da sempre molto forte, sia quando il Parma giocava con le grandi per qualcosa di importante, sia quando era in B, sia quando è risalito. La squadra inoltre è veicolo di marketing nazionale e internazionale, bisogna difendere con i denti tutto ciò. Si tratta di una iniziativa unica in Italia, oltre a tifare per i nostri colori, i ragazzi potranno vivere una giornata di sport sana, all'insegno del divertimento. Ringrazio la società e invito tutti ad andare allo stadio perchè l partita è di fondamentale importanza".

GHIRARDI SULL'INIZIATIVA ... - Anche il presidente la pensa come il primo cittadino, tato che ricambia i rigraziamenti e aggiunge: "Quetsa è un'iniziativa che viene dal comune di Parma. Ringrazio il sindaco per aver dimostrato l'attaccamento oltre che alla città, alla squadra, iniziative come queste ci danno grande forza per continuare a lottare. Mi auguro di poter dare una grande soddisfazione ai tifosi e alla città, mantenendo la categoria. Spero che la squadra dimostri di essere all'altezza di questa bella iniziativa e possa regalare una grande ptrestazione coronata da un grande risultato. Spero che il Tardini sia pieno e che ci sia un supporto importante da parte di un grande pubblico".

... E SUL PARMA - Inevitabile parlare di calcio. Ghirardi non si sbilancia e preferisce tenere i piedi per terra, anche se la vittoria di Marassi pesa come un macigno sul campionato. "Vero, abbiamo vinto una gara delicata, ma vedo troppa euforia davanti a noi. Vorrei ricordare che a 32 punti non ci si salva. Importante è metabolizzare in fretta la vittoria di Genova, che sarà significativa solo se riuscuremo a dare continuità al risultato, partendo proprio dalla gara con il Bari". Si traveste da pompiere Ghirardi, cerca di spegnere il fuoco dell'euforia, quel fuoco che in passato ha giocato brutti scherzi ai suoi. In questo periodo si è mostrato molto vicino alla squadra, anche se lui dice che "sono quattro anni che sto vicino ai ragazzi, ho fiducia in loro. I quattro squalificati non preoccupano, abbiamo 27 giocatori in rosa. Quello che mi preoccupa è il ricorso per la squalifica di Galloppa, stiamo aspettando l'esito del ricorso. Confido in Tosel e spero che guardi con attenzione che si tratta di un fallo di gioco senza cattiveria. Il bilancio? Positivo direi, sono altre le squadre che dovrebbero preoccuparsi, noi siamo sereni. L'indebitamento è inferiore al patrimonio netto. Fatturiamo 70 milioni all'anno, siamo tranquilli. Queste qestioni non devono preoccupare i tifosi, piuttosto, abbiamo bisogno di tutti perchè è un momento parzialmente tranquillo, che lo diventerà in maniera definitiva solo se facciamo risultato con il Bari". In questi momentio serve anche l'aiuto dei bambini!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento