menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aleandro Rosi, uno dei più positivi fino a qui - fcparma.com

Aleandro Rosi, uno dei più positivi fino a qui - fcparma.com

Parma, parla Rosi: "Spero che le polemiche non pesino sull'arbitraggio"

"Non credo che gli arbitri ci fischino contro per quello che è successo tra Inter e Cagliari. Le polemiche non ci interessano. Certo che sarebbe bello betterli..."

Lunedì c'è l'Inter, che arriva da Milano con una scia di polemiche lunga fino a Torino. La "guerra" mediatica che i nerazzurri hanno intrapreso dopo la partita contro il Cagliari, che ha portato a sbottare Moratti e che ha "costretto" al silenzio gli altri, non è piaciuta tanto a Donadoni che in conferenza stampa non le ha mandate a dire. Intanto prosegue il lavoro del Parma nel quartiere generale di Collecchio, dove la squadra ha svolto un allenamento pomeridiano. Rosi è stato delegato in conferenza stampa e si è fatto portavoce della situazione della squadra.

INTER, VOGLIAMO BATTERTI - "Il punto di Udine ci ha dato morale, io ho visto un Parma in ripresa dopo qualche partita in cui abbiamo fatto vedere anche noi poco. La gara con la Roma ci ha stancati, intensità per 90 minuti, su un campo pesante. Ne abbiamo risentito. Con il Siena e con l'Udinese già è andata meglio. Abbiamo rivisto la gara contro i bianconeri assieme al mister, devo dire che di occasioni ne abbiamo avute, potevamo anche vincere ma non è andata così. Ora ci aspetta una sfida tosta ma affascinante, sappiamo che squadra sia l'Inter e sappiamo come affrontarla. Le lamentele di Moratti? Non penso possano avere strascichi sulla sfida, non credo. Spero di no. Gli arbitri non possono fischiarci contro per quanto accaduto. Noi dobbiamo essere al 100% e abbiamo solo che piacere di giocare una sfida come questa. Scenderemo in campo concentrati sapendo che sarà dura ma non partiremo certo sconfitti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento