Parma e Samp, le più maltrattate dal dischetto. E Zaccardo goleador...

La sfida del Tardini è ricca di spunti. Si affrontano le due squadre che hanno subito il maggior numero di rigori contro. E con Peruzzo i ragazzi di Donadoni non hanno mai pareggiato

Un'azione di Parma Sampdoria dell'amichevole di settembre - secolo XIX

Allenamento a Collecchio agli ordini di mister Donadoni. Il gruppo, a cui si è riunito anche Pabon di ritorno dal gol segnato con la Colombia contro il Camerun, ha svolto prima un leggero lavoro di corsa in salita e poi si è spostato sul campo per un lavoro tattico. A chiudere la seduta il gruppo si è concentrato su cross e conclusioni in porta. Santacroce e Arteaga hanno svolto lavoro differenziato.

Il Parma è la squadra della serie ad aver finora subito il maggior numero di rigori a sfavore: sono addirittura 5 in 7 giornate. In questa graduatoria seconda è la Sampdoria, con 3 rigori al passivo. Sono invece 2 i penalty concesse ai ragazzi di Donadoni, contro 1 della Samp.

Squadra contro cui Zaccardo ha finora segnato il maggior numero di gol ufficiali con maglie di club italiani: sono 3 sui 21 totali. Quando vede blucerchiato il difensore ex Palermo ci sa fare e si ispira. Potrebbe essere lui infatti a sopperire a questa (momentanea, si spera) crisi degli attaccanti che non vedono la porta dalla vittoria contro il Chievo, l'unico sorriso di questo inizio poco convincente. Belfodil è uscito dall'anonimato, realizzando di testa l'unico gol da parte di una punta. Il resto lo hanno fatto centrocampisti e difensori, Lucarelli in particolare, che sarà pure in tribuna per squalifica.

Questo fa si che il Parma, alla prima vera sosta del campionato, quella dopo 7 giornate disputate, è – in valore relativo – squadra regina del gol con i centrocampisti. Quattro delle 6 reti ducali segnate nei primi 630’ del torneo sono arrivate dal reparto centrale, pari al 66,7% del dato complessivo; nessuna delle altre 19 squadre di serie A ha una simile incidenza nei gol firmati da centrocampisti. I 4 gol crociati portano la firma, uno ciascuno, di Rosi (contro il Chievo, nell’unica gara finora vinta dagli emiliani, 2-0 in casa), Parolo (a Napoli nel k.o. per 1-3), Valdes (nell’1-1 casalingo contro la Fiorentina) e Galloppa (nell’1-1 al “Tardini” contro il Milan).
La Sampdoria targata Ciro Ferrara è, invece, una delle due formazioni regine del gol con difensori: 2 i gol blucerchiati firmati dal reparto arretrato, quello di Costa nella giornata d’esordio, che ha portato la vittoria per 1-0 in casa del Milan e quello di Gastaldello la settimana seguente contro il Siena di Cosmi. In valore assoluto le 2 reti sampdoriane valgono lo stesso numero di quelle realizzate da Catania ed Inter, ma in valore relativo, ossia rispetto ai gol segnati da ogni singola squadra, la Sampdoria è prima alla pari dei rosso-azzurri di Maran: entrambe le squadre contano 9 marcature complessive contro le 11 dell’Inter ed il loro dato percentuale è del 22,2%.

Se i gol dei difensori hanno permesso ai blucerchiati di guadagnare questo primato, in coabitazione con il Catania, c'è una statistica che dovrebbe far riflettere. La Sampdoria non segna a Parma da 213’. Ultima rete blucerchiata in Parma-Sampdoria 1-2 di serie A del 9 marzo 2008, centro al 57’ di Bonazzoli. Da allora si sommano i rimanenti 33’ di quella gara e le intere perdute, entrambe per 0-1, dai liguri nei campionati 2009/10 e 2010/11.

Parma –Samp sarà diretta dall’arbitro Sebastiano Peruzzo di Schio. Prima della gara di domenica ha diretto il Parma in 9 precedenti ufficiali che hanno fatto registrare 7 vittorie per i crociati e 2 sconfitte. 3 i precedenti con la Sampdoria che con lui ha all’attivo 2 sconfitte, un pareggio e nessun successo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte Football Data

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento