menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nicola Sansone in conferenza stampa

Nicola Sansone in conferenza stampa

Parma, parla Sansone: "L'Udinese è una squadra tosta e organizzata"

Il giocatore crociato è rientrato dall'impegno con l'Under21 dopo la gara persa contro la Spagna per 3-1: "Potevamo vincere, abbiam giocato bene. Per me è stata una buona esperienza"

Nicola Sansone è rientrato a Parma dopo l'impegno con l'Under21 per la partita degli azzurri contro la Spagna, persa per 3-1. Una gara che è servita molto al giocatore del Parma e che si è dimostrato decisivo nell'azione che ha portato all'unico gol azzurro, di Longo.
"Per me non era la prima esperienza, ma sicuramente è stata una buona cosa. Purtroppo abbiamo perso, loro sono bravi e li abbiamo messi sotto. Potevamo vincere. Per quanto mi riguarda, sono una seconda punta ma non mi pongo limiti e posso fare anche l'esterno. Mi trovo bene anche in quel ruolo.

La gara con il Torino di Ventura, vinta dai crociati per 3-1 è servita al Parma e soprattutto a Nicola Sansone: "La gara con i granata ha dato una svolta positiva, è stata una giornata fortunata. Per quanto mi riguarda non so se, senza la panchina lunga, io sarei finito in tribuna o meno ma voglio pensare a lavorare e a migliorare. Tutto quello che riguarda il clamore mediatico non mi interessa. Sicuramente mi ha fatto bene l'esperienza in serie B con il Crotone, mi sono trovato bene e ho dimostrato quello che sono. Ho dato il meglio di me".
Proprio con i granata c'è stato il confronto con l'altro Sansone: "E' forte e l'ha dimostrato contro il Napoli dove ha segnato il gol del pareggio ma siamo diversi nonostante lo stesso cognome"

Sulla possibilità di sostituire Biabiany in attacco? Non lo so, siamo tutti di qualità e possiamo fare bene" - e su Pabon - "Non importa se non ha giocato, siamo tutti a disposizione del mister e ci sarà da lottare"

Il prossimo avversario del Parma sarà l'Udinese dell'ex tecnico Guidolin e Nicola Sansone ci tiene a fare bene ma predica attenzione: "E' una squadra tosta, organizzata e gioca un buon calcio soprattutto in casa. Noi faremo la nostra partita"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento