menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley: al PalaRaschi debutto amaro in A1 per il Cariparma SiGrade

Le ragazze di Rodagna perdono 3 a 1 contro Urbino nella prima giornata del massimo campionato di volley femminile. Buona prova, comunque, per le parmigiane andate in vantaggio nel primo set

Cariparma SiGrade Parma - Chateau D'Ax Urbino Volley  1 - 3

Il Cariparma, al debutto nel campionato di A1, perde la gara casalinga contro l’Urbino Volley per 1 a 3. Nonostante la sconfitta, una buona gara da parte delle parmigiane che hanno pagato il fatto di essere una squadra nuovoa, molto diversa rispetto l’anno scorso visti i numerosi, nuovi, inserimenti in squadra. Buona prova di Bacchi

Le ospiti partono subito bene, infatti si portano sul 2 a 0 ma con Bacchi arrivano al pareggio, sul 4 a 4. Il Cariparma riesce a portarsi in vantaggio, sul 7 a 5, grazie alla sintonia tra Carolina Conti e la solita Bacchi. Anche in fase difensiva il Cariparma riesce a contenere gli attacchi delle ospiti, in particolare con Campanari. Le padroni di casa allungano sulle marchigiane per  14 a 11 grazie alle azioni di Dalia e Campanari e riescono a mantenere il vantaggio, nonostante Urbino cerchi di superare il muro parmigiano. Il feeling tra la Campanari e Dalia porta punti preziosi al Cariparma che chiude il primo set sul 25 a 19. Buon primo set per le ragazze di Radogna che mettono da parte l’emozione del debutto e si regalano il primo set.

Il set si apre come si era aperto il primo set, con molto equilibrio in campo, infatti si va subito sul 4 a 4 ma dopo è Urbino a portarsi in vantaggio e allungare sul Cariparma sul 12 a 7 ma Conti accorcia le distanze con una bella schiacciata. Questa volta, però, le parmigiane commettono troppi errori in fase difensiva e Urbino ne approfitta portandosi sul 18 a 12, fino ad arrivare a chiudere il set sul 25 a 19. Situazione di parità ora, 1 a 1.

Nel terzo set sono ancora le marchigiane che amministrano meglio il gioco e il risultato. Il Cariparma sembra essersi un po’ spento rispetto al primo set. Urbino si porta sul 18 a 11 ma un errore di Conti fa guadagnare un ulteriore punto alle ospiti. Il Cariparma però tenta di riacciuffare Urbino e una serie di belle giocate consentono alle ragazze di Rodagna di portarsi sul 16 a 22, prima, e poi sul 19 a 23. Alla fine però Urbino chiude nuovamente sul 25 a 19 e si porta in vantaggio per 2 set a 1.

Quarto set più equilibrato, inizialmente le due formazioni si portano sul 6 a 6 ma dopo è Urbino a portarsi sul 12 a 10 con la numero 7. È un continuo batti e ribatti, Bacchi porta il Cariparma ad un punto da Urbino, 14 a 15 per poi arrivare al pareggio. Le ragazze marchigiane però ci mettono poco a riportarsi in vantaggio con vari colpi che bucano il muro parmigiano. Finisce 25 a 18 e partita vinta da Urbino per 3 a 1.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento