rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Volley

Volley A3, Parma batte Mirandola e realizza un sogno: playoff

Giocherà contro Macerata

Missione compiuta per la WiMORE Parma che si aggiudica in quattro set (25-15, 25-13, 17-25, 25-15) il derby emiliano in casa della Stadium Pallavolo Mirandola e chiude la Regular Season al sesto posto in classifica a quota 44 nel Girone Bianco del campionato nazionale di Serie A3 Credem Banca qualificandosi ai Play Off, dove al primo turno incontrerà Macerata, terza ma battuta sia all’andata che al ritorno. Nella bolgia del PalaSimoncelli, davanti a 662 spettatori, di cui oltre un’ottantina di fede gialloblù, Sesto e compagni hanno indirizzato fin da subito il match a proprio favore e, dopo aver dominato i primi due set, sono riusciti a riemergere da un terzo parziale sottotono che avrebbe potuto rimettere in discussione il passaggio alla post season.

"Ce l’abbiamo fatta, è stata un’impresa. Questa era una partita molto importante,- ha detto il coach - l’abbiamo tenuta sempre in mano tranne il terzo set dove loro hanno spinto in battuta e noi siamo andati un po’ in difficoltà. Dobbiamo ringraziare il pubblico che ci ha seguito da Parma, sembrava di giocare in casa. Se avessimo fatto male a Mirandola non ci sarebbero state altre chances, dovevamo per forza fare così fin dai primi scambi. L’obiettivo principale era la salvezza, nel girone di ritorno abbiamo iniziato a giocare meglio, a crescere e a migliorare poi, una volta ottenuta la permanenza in categoria, eravamo in gioco e ci abbiamo provato. Macerata è una squadra molto esperta, soprattutto, nelle gare importanti, tutti la conosciamo e ha giocatori molto navigati che hanno fatto molti Play Off e vinto tanti campionati quindi dovremo cercare di fare le nostre migliori partite perché altrimenti non avremo scampo. Il miglior centrale della Serie A3? Sono molto contento, devo ringraziare la squadra, Dante (Chakravorti) col quale c’è stato un feeling importante: non è solo merito mio, la pallavolo è uno sport di squadra e se fossi stato da solo non avrei mai fatto niente".

Stadium Pallavolo Mirandola-WiMORE Parma 1-3 (15-25, 13-25, 25-17, 15-25)
Mirandola: G.Ghelfi 3, F.Ghelfi 17, Bellei 6, Dombrovski 3, R.Rustichelli 7, Scaglioni 8, M.Rustichelli (L), Angiolini (L), Stohr 9, Schincaglia. N.e. Capua, Canossa, Persona. All.: Pinca-Zucchi.
Parma: Chakravorti, Dimitrov 25, Rossatti 9, Reyes 13, Fall 15, Sesto 5, Cereda (L), Beltrami, Colangelo. N.e. D.Codeluppi, Zecca (L), Ferraguti, Bussolari, Chirila. All.: A.Codeluppi-Borghi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A3, Parma batte Mirandola e realizza un sogno: playoff

ParmaToday è in caricamento