menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zebre, Biagi capitano per la prima amichevole a Treviso

Domani sera alle 20.30 infatti le Zebre saranno impegnate allo Stadio Monigo di Treviso nell’inedito derby amichevole contro l’altra formazione italiana che partecipa al campionato celtico Guinness PRO12

Prima di scendere in campo per l’ultima sessione collettiva della settimana alla Cittadella del Rugby di Parma, lo staff tecnico formato da Gianluca Guidi e Victor Jimenez ha annunciato convocati e formazione inziale del XV del Nord-Ovest per la prima uscita stagionale. Domani sera alle 20.30 infatti le Zebre saranno impegnate allo Stadio Monigo di Treviso nell’inedito derby amichevole contro l’altra formazione italiana che partecipa al campionato celtico Guinness PRO12 a sole due settimane dall’esordio ufficiale nel torneo coi bianconeri di scena all’Arms Park di Cardiff domenica 6 Settembre.

Se per i bianconeri si tratterà della prima gara pre-stagionale -dopo aver annullato la gara di Béziers dell’11 Agosto scorso-  il XV della Marca ha già saggiato il rugby giocato nella sfida vinta di misura 19-17 lo scorso weekend a Biarritz contro la locale formazione che milita nel campionato francese PROD2.

Il XV del Nord-Ovest sarà in versione sperimentale date le contingenze in essere: mancheranno gli 11 nazionali azzurri che sabato affronteranno il loro primo test in preparazione al Mondiale inglese a Torino contro la Scozia. E’ altresì numeroso il novero dei giocatori in recupero dai rispettivi infortuni e non disponibili per questa prima gara estiva.

Saranno 12 i giocatori tesserati coi club del massimo campionato italiano Eccellenza a prendere parte alla gara contro il Benetton. Per i tanti giovani invitati in queste prime sei settimane di preparazione potrebbe trattarsi dell’esordio assoluto con la franchigia bianconera.

Lo staff tecnico bianconero ha dunque scelto il XV di partenza delle Zebre; nella linea dei trequarti il triangolo allargato vedrà l’esperienza di Berryman e Toniolatti –uno degli ex di turno- insieme a Di Giulio, giovane sorpresa dell’ultimo campionato Eccellenza. Il reparto dei centri vedrà dal primo minuto i due permit players Bellini e Castello: coppia tra le più forti del massimo campionato italiano. Mediana inedita formata dall’esperienza e qualità del trevigiano ed ex biancoverde Semenzato insieme alla freschezza ed alla voglia del giovane Azzolini, titolare con la nazionale U20 all’ultimo mondiale di categoria di Giugno.

Il pacchetto di mischia del XV del Nord-Ovest annovera in prima linea l’atteso esordio del pilone argentino Postiglioni che farà reparto col tallonatore Fabiani e col pilone destro Ceccarelli, entrambi reduci dalla positiva esperienza con la nazionale italiana Emergenti alla Tbilisi Cup 2015. In seconda linea spazio a Ruzza e Biagi, per il capitano delle Zebre al rientro è previsto un impiego per circa 30 minuti. In terza linea i flanker saranno Mbandà –chiamato a confermare le ottime impressioni date come permit la passata stagione- e l’azzurro Derbyshire che farà così il suo esordio con la maglia bianconera dopo il suo ritorno a Parma proveniente proprio dal Benetton. Chiude il pack delle Zebre il sudafricano Van Schalkwyk a numero 8.

In panchina pronti a subentrare a partita in corso altri 14 giocatori tra cui spiccano i nuovi arrivi stranieri Burgess, Coria e Meyer nonché i veterani bianconeri Caffini, D’Apice, De Marchi e Ferrarini.

Il team manager Andrea De Rossi ha presentato la sfida :”Sarà una gara dura contro un avversario tosto che ha ben figurato lo scorso fine settimana contro una formazione importante del PROD2 francese. Questa partita sarà il momento giusto per testare i tanti giovani presenti nella rosa a disposizione, per questo lo staff tecnico ha deciso di schierarne molti già nel XV iniziale. Una formazione sperimentale con una chiara ottica futura che guarda sia all’esordio in Guinness PRO12 che a più lungo termine. Ci aspettiamo risposte importanti soprattutto dai giocatori del campionato Eccellenza”.

La formazione delle Zebre Rugby che venerdì 21 Agosto affronterà il Benetton Treviso allo Stadio Monigo alle ore 20.30 per la prima amichevole pre-stagionale:

15 Dion Berryman

14 Giulio Toniolatti

13 Mattia Bellini

12 Tommaso Castello

11 Gabiele Di Giulio*

10 Maicol Azzolini*

9 Fabio Semenzato

8 Andries Van Schalkwyk

7 Maxime Mbandà*

6 Paul Derbyshire

5 George Biagi (cap)

4 Federico Ruzza*

3 Pietro Ceccarelli

2 Oliviero Fabiani

1 Bruno Postiglioni

A disposizione:

Avanti: Emiliano Caffini*, Emiliano Coria, Tommaso D’Apice*, Andrea De Marchi, Giuseppe Di Stefano, Andrea Lovotti*, Johan Meyer, Filippo Ferrarini*, Michele Sutto, Alessio Zdrilich*

Trequarti: Luke Burgess, Filippo Buscema*, Alberto Chiesa*, Simone Marinaro*

All. Gianluca Guidi

Non disponibili per infortunio: Mirco Bergamasco, Ulrich Beyers, Giulio Bisegni, Tommaso Boni, Filippo Cristiano, Kelly Haimona, Edoardo Padovani*, Matteo Pratichetti, Guillermo Roan, Jacopo Sarto, Kayle Van Zyl

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Arbitro: Giuseppe Vivarini (Federazione Italiana Rugby)

Nessuna copertura tv della sfida. Diretta testuale sull’account twitter delle Zebre Rugby

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento